Ultime notizie:

Francesco Moser

    Casiraghi: «Colazione mirata e idratazione giusta per pedalare bene»

    Intervista a Elena Casiraghi, sportiva ed esperta di allenamento e nutrizione, oltre che responsabile dell'Enervit Nutrition Center. «Il percorso per raggiungere performance di buon livello inizia dalle scelte che facciamo a tavola. E se avete poco tempo per allenarvi farlo a digiuno la mattina vi permette attivare il metabolismo dei grassi»

    – di Cheo Condina

    Mondiali di basket, Italia in Cina con il supporto di Barilla

    Barilla si unisce all'Italbasket e sbarca in Cina come main sponsor degli azzurri in occasione dei mondiali di pallacanestro 2019 che si terrano dal 31 agosto al 15 settembre 2019. Si tratterą della seconda edizione con la nuova denominazione Fiba World Cup e della prima con 32 partecipanti

    – di Veronica Riefolo

    L'assolo di Fuente nel Giro di Merckx

    8 giugno 1973. Il Giro fa tappa ad Auronzo di Cadore affrontando in una sola frazione Passo di Valles, Colle Santa Lucia, Passo Giau (al tempo sterrato) e Passo Tre Croci: vince uno dei pił grandi scalatori spagnoli della storia, Josč Manuel Fuente, ma il dominatore di quelle tre settimane fu uno

    Le cittą del Giro: ultima tappa Verona, gioiello stretto tra passato e futuro

    Benvenuti a Verona. Gioiello degli opposti che s'attraggono. Stretta tra passato e futuro, perfino provinciale nei suoi vezzi, ma anche aperta ai traffici delle merci e delle idee. Dei grandi vini, dell'arte e delle imprese. Del turismo in batteria ma anche di quello pił discreto, che si nasconde

    – di Dario Ceccarelli

    Cassani, Hinault e l'Italia Mundial

    Anno 1982: l'Italia vinceva i mondiali di calcio, nelle sale cinematografiche sbarcava l'indimenticabile "ET l'extraterrestre" e? il Giro d'Italia faceva tappa a Camigliatello Silano: fu l'ultima volta che la corsa rosa lambiva il Lago di Cecita e la prima volta, sul podio, di un corridore noto sia

    Ciclismo: Sagan trionfa nella Gand-Wevelgem, rimpianto Viviani

    Ancora Peter Sagan. Il campione del mondo in carica grazie a una strepitosa volata vince per la terza volta la Gand-Wevelgem, prima classica del nord del 2018. Il ciclista slovacco chiude davanti all'azzurro Elia Viviani, che viene beffato nel finale e dopo il traguardo piange di rabbia

    – a cura di Datasport

    Il grande ciclismo si ritrova in Toscana per la Tirreno-Adriatico

    ll grande ciclismo, dopo tanto girovagare per mondi lontani, si ritrova in Toscana per la 53esima Tirreno-Adriatico, la corsa dei due mari che gode ancora, prima della Milano-Sanremo, di un particolare privilegio: quello di far ritrovare una comunitą dispersa, quella del ciclismo, che da tempo ha

    – di Dario Ceccarelli

1-10 di 74 risultati