Ultime notizie:

Francesco Manara

    Se il libro diventa uno schermo, una conversazione con Daniele Bigi, Mauro Carbone,Vanni Codeluppi, Alice Di Stefano e Martino Ferro.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso Dieci Conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

    Se il libro è un divenire. Una conversazione sul futuro del libro con Paolo Del Brocco, Luca Formenton, Cristina Marconi, Francesco Morace e Carlo Rodomonti.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un librare: questo il titolo/quesito/ipotesi che ci guida in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso dieci conversazioni metadisciplinari con scrittori, editori, agenti, esperti. Come guida per orientarci in questo cammino abb...

    – Marco Minghetti

    Etica e Tecnologie Emergenti. Una conversazione con Gilberto Corbellini e Nicola Gasbarro.

    Pubblichiamo oggi il secondo articolo di una serie realizzata in collaborazione con VRE2020, il Festival che si propone di introdurre nuovi approfondimenti e indagare gli approcci piu? innovativi delle tecnologie immersive in ogni settore umano. Uno dei temi cardine della manifestazione e? "Etica e tecnologie?", poiché sta diventando sempre piu? urgente interrogarsi sulla necessita? di una riflessione ragionata su scelte e modelli che non sempre tengono conto dell'impatto sull'uomo. Una ques...

    – Marco Minghetti

    Spac, il «tesoretto» da 2,5 miliardi adesso scotta

    Tanti soldi, forse anche troppi. Visto il momento e viste le promesse. Ma soprattutto, visto un sottostante che potrebbe non essere sufficientemente voluminoso - o culturalmente maturo - per soddisfare tutte le attese. Con i 3,7 miliardi raccolti, ma soprattutto con i 2,5 miliardi ancora in cerca

    – di Marco Ferrando e Laura Galvagni

    Sacerdoti con le stellette

    Come tutti, anche i soldati hanno il loro santo protettore. Si chiama Giovanni da Capestrano (1386-1456), frate minore dell'Osservanza, sodale e devoto di san Bernardino da Siena e, al suo pari, acceso e raffinato oratore. Fu Giovanni a pacificare le città di Lanciano e Ortona nel 1427 estenuate da

    – di Giovanni Santambrogio

    Firenze, Pandolfini propone opere del Rinascimento e notificate in asta a settembre

    In concomitanza con la 30a edizione della Biennale dell'Antiquariato a Palazzo Corsini, Pandolfini www.pandolfini.it organizzerà a Firenze il 28 settembre nella sua sede a Palazzo Ramirez-Montalvo due prestigiose aste dedicate ad opere di antiquariato e non solo. Il primo catalogo selezionerà nei

    – di Stefano Cosenz

    Muti, con Verdi applausi ed emozione a Teheran

    «Verdi è di tutti», dice semplicemente Riccardo Muti agli studenti di Teheran, che nella Vahdat Hall, nel Teatro della Fondazione Roudaki, hanno appena finito di applaudire entusiasti la prova generale del programma dedicato a Verdi. Costruito come un grande racconto su tre temi: patria, paternità

    – di Carla Moreni

1-10 di 35 risultati