Ultime notizie:

Francesco Giavazzi

    I giovani economisti italiani vanno lontano

    Nel 1990, dopo che l'Economist aveva citato Alberto Alesina tra gli economisti quarantenni che avrebbero prima o poi vinto il Nobel, Ricardo Franco Levi fece sul Corriere della Sera il ritratto dei dieci economisti italiani più promettenti, a partire da Francesco Giavazzi e Ignazio Visco. Tre

    – di Andrea Goldstein

    I sette nodi economici che mettono a rischio la democrazia

     Il COVID-19 non cambierà il mondo. Chi detesta il capitalismo, l'immigrazione e l'inquinamento si augura che il virus li elimini tutti, e in un colpo solo. Tuttavia - come dimostrato da crisi del passato - cambiare è difficile. Solo un decennio fa, la crisi finanziaria globale del 2008 (global financial crisis - GFC) diede adito ad ambiziosi propositi di riforma - tutti disattesi. Uno status quo pericoloso. Cambiare è necessario: in assenza di decisioni coraggiose, l'aumento della disuguaglian...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    Il negoziato europeo elimini la retorica

    I tre problemi che devono essere risolti con i corretti strumenti e le giuste negoziaizioni per superare la crisi con l'aiuto dell'Unione europea

    – di Sergio Fabbrini

    Una Autorità sanitaria europea e un salute bond per battere Covid19

    Post di Gianluca Codagnone, direttore generale della brokerage house Fidentiis Equities e Thomas Manfredi, statistico Ocse -  La diffusione della sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 (SARS-CoV-2) ha già assunto proporzioni pandemiche, colpendo oltre 100 paesi in poche settimane. E' evidente che tutti i Paesi sono stati colpiti da uno shock sanitario sistemico e omogeneo. La BCE ha reagito con un programma PEPP di nuova concezione per mitigare il rischio di liquidità, guadagnando tem...

    – Econopoly

    Un miracolo non basta più. E l'Italia del boom economico non tornerà

    E' da circa 30 anni che l'Italia declina in modo inesorabile. Le cause non vanno certo cercate nell'Europa - mero capro espiatorio - o nell'euro (con la lira staremmo meglio? Giammai!). La domanda che ci dobbiamo porre è quindi la seguente: perché il nostro Paese, che nel dopoguerra ha avuto la migliore produttività d'Europa, è sprofondato e sembra non farcela ad uscire dallo stagno? Sappiamo bene che la rana nell'acqua tiepida sta così bene che non si ribella se viene bollita a fuoco lento. Due...

    – Beniamino Piccone

    In ricordo di Guido Roberto Vitale, finanziere alieno e italiano anomalo

    Quando l'Italia del maestro Manzi leggeva la Gazzetta dello Sport per familiarizzare con la lingua italiana, Guido Roberto Vitale leggeva il Financial Times. Laureato brillantemente in economia - senza lode perché il barone di turno scoprì di non essere citato nella tesi sulle operazioni di mercato aperto della Federal Reserve - all'Università di Torino, Vitale partì per Londra e New York (specializzato alla Columbia University), per poi lavorare a Mediobanca. Possiamo dire che abbia portato il ...

    – Beniamino Piccone

1-10 di 156 risultati