Ultime notizie:

Francesco Ferdinando

    Der Spiegel: spari turchi contro soldato tedesco di Frontex in Grecia

    Non c'è bisogno di evocare i fantasmi di Sarajevo e quel colpo di pistola fatale all'arciduca austriaco Francesco Ferdinando che il 28 giugno 1914 diede inizio alla Prima guerra mondiale; ma quanto accaduto al confine greco-turco non lascia affatto tranquille le cancellerie europee sulle reali intenzioni del Sultano Erdogan verso l'Europa e i sui ripetuti tentativi di minacciare un'invasione di migranti se non verranno esaudite le sue richieste politiche e economiche. Ma andiamo con ordine. Un...

    – Vittorio Da Rold

    Viaggio attraverso le memorie lasciate dall'occupazione italiana dell'Abissinia

    Percorso emotivo attraverso le memorie lasciate dall'occupazione italiana dell'Abissinia fra il 1935 e il 1941. l palazzo del viceré e la strage di Graziani. Il tentato golpe del 1960 e del 2019. La storia di Castagna. Che ci fanno statue del leone di San Marco? Architetti e metafisica costruita. Gondar, il cinema dopolavoro e l'aeroporto di Azazò

    – di Jacopo Giliberto

    La svolta delle banche centrali. Addio, Newton! Benvenuta, Lagarde!

    La complessità è in aumento. Le banche centrali devono ripensare il loro approccio ... Ogni giorno, 1) 'sistemi semplici' diventano complessi: ad esempio, un villaggio diventa parte di una città; e 2) 'sistemi complessi' diventano più complessi: ad esempio, i mercati finanziari adottano l'apprendimento automatico (machine learning). Spesso, un aumento della complessità porta a conseguenze indesiderate (unintended consequences). Dopo la crisi del 2008, l' 'allentamento monetario non-convenzionale...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    Il 2019 che anno sarà per la narrativa? I titoli in arrivo in libreria

    Che cosa leggeremo il prossimo anno? Scegliendo di focalizzarci sulla narrativa e di concentrarci sui primi mesi dell'anno ecco le proposte di NN Editore, Feltrinelli, Sur, Einaudi, Rizzoli, Marsilio, Giunti, Nottetempo, Neri Pozza, Fazi, Centauria, Chiarelettere.

    – di Serena Uccello

    Torino Film Festival: protagonisti Eastwood e Verhoeven

    Nei primi giorni del Torino Film Festival a colpire sono due "grandi vecchi" come Clint Eastwood e Paul Verhoeven.Il primo, classe 1930, è in cartellone con «Sully», attesissimo biopic dedicato al pilota di linea Chesley "Sully" Sullenberger, colui che il 15 gennaio 2009 compì il celebre "miracolo

    – di Andrea Chimento

    Brexit, cosa cambia per l'industria cinematografica?

    Dopo diverse settimane dallo storico referendum che ha portato la Gran Bretagna a uscire dall'Unione Europea, non si placano le polemiche e le voci dei tanti che vogliono dire la loro su quali conseguenze provocherà a lungo termine la Brexit.

    – di Andrea Chimento

    Quella «vigile neutralità» allo scoppio della Guerra

    Quando giunse in Italia la notizia dell'attentato di Sarajevo la classe politica non fu particolarmente colpita dall'evento. L'arciduca Francesco Ferdinando non godeva di particolari simpatie per il suo filo slavismo e i non celati sentimenti anti-italiani. Nessuno, poi, credeva alla possibilità di

    – Francesco Perfetti

    Gianfranco Rosi conquista Berlino: Orso d'oro a «Fuocoammare»

    Trionfo italiano al Festival di Berlino: Gianfranco Rosi ha conquistato la giuria capitanata da Meryl Streep e il suo «Fuocoammare» si è aggiudicato l'Orso d'oro. Quattro anni dopo «Cesare deve morire» dei fratelli Taviani, il cinema italiano vince nuovamente il premio più ambito del festival

    – Andrea Chimento

    La Villa del 'Negromante'

    "Per trasmettere tutti gli elementi della pazzia del principe di Palagonia, eccone l'elenco. Uomini: mendicanti dei due sessi, spagnuoli e spagnuole, mori, turchi, gobbi, deformi di tutti i generi, nani, musicanti, pulcinella, soldati vestiti all'antica, dei e dee, costumi francesi antichi, soldati

1-10 di 36 risultati