Ultime notizie:

Francesco De Gregori

    Sanremo effetto déjà vu: le 4 canzoni che suonano già sentite altrove

    Questa la so. Quest'altra, invece, è uguale a quell'altra. Quella lì prende spunto da una che ha vinto tanti anni fa. Non c'è edizione di Sanremo senza polemica sui brani inediti in concorso che in realtà ricordano, nella melodia del cantato, nell'armonia o nell'arrangiamento, altri brani più o

    – di Francesco Prisco

    Sanremo è sentimentalista: Bisio difende Baglioni, l'Italia si commuove per i Bocelli

    Temevate un Sanremo sovranista? State tranquilli: il secondo festival di Claudio Baglioni direttore artistico è piuttosto un festival sentimentalista. Più tradizionale rispetto a quello dell'anno scorso. Lo dice, tanto per cominciare, la classifica parziale rilasciata martedì notte, alla fine della

    – di Francesco Prisco

    Fabrizio De André 20 anni dopo: Homo Faber (ma soprattutto poeta)

    La canzone è arte minore? Questione antica, più volte riproposta negli ultimi 20 anni, almeno ogni qual volta l'Accademia di Svezia esaminava la candidatura di Bob Dylan per il Nobel alla Letteratura. Alla fine, nel 2016, «Sua Bobbità» il premio in questione se lo è visto assegnato per davvero e la

    – di Francesco Prisco

    Di soft skills, di decisioni e di novelle artigiane

    Caro Diario, come sai la fatica non mi spaventa, piuttosto mi appassiona, però ci stanno giornate inusuali anche per me, giornate che non durano un giorno solo, giornate come questa del 4 Dicembre  a Potenza che in realtà è cominciata ieri, Domenica. Ebbene sì amico mio, se togli il pranzo domenicale e il tempo del viaggio in auto da Bacoli al Petraio fino a tarda sera mi sono dedicato solo a lei e il bello, se vogliamo dire così, è che durerà come minimo fino a mercoledì perché, come sai, quand...

    – Vincenzo Moretti

    Ma quanto si (sovra)espone De Gregori! Chissà se si ricorda il no alla foto con gli sposi

    Qui a «Money, it's a gas!» ce lo ricordiamo bene il Francesco De Gregori poeta ermetico, l'artista schivo che con la stampa non parlava mai e, giù dal palco, ai fan si concedeva meno che mai. Sarebbe stato strano il contrario: rifaceva fuori dalla scena Bob Dylan, proprio come in un certo senso lo faceva in scena. Perché uno che ti traduce magnificamente «Desolation Row» e «If you see her, say hello», uno che dal vivo cambia per vezzo la melodia alle proprie canzoni proprio sulla falsariga del M...

    – Francesco Prisco

    La «bulimia musicale» di De Gregori: doppio tour nel 2019

    «Incontrare persone non è una mia necessità ma mi dà meno fastidio di una volta. E' un buon segno, meglio tardi che mai». Francesco De Gregori non si vergogna dei suoi difetti, ma ne sorride e sembra quasi volergli bene a quel suo stile nello stare sul palco, alla sua timidezza scambiata per

    – di Francesca Milano

    Guarda che (stavolta) sono io: pensieri, tic e abitudini di Francesco De Gregori

    Che Francesco De Gregori scelga di mostrarsi sul grande schermo è di per sé una notizia. Che lo faccia facendo parlare i suoi pensieri, tic e abitudini anziché le sue celebri canzoni lo è ancora di più. Basta questo a rendere interessante l'operazione di Vero dal Vivo, presentato in un evento

    – di Eugenio Bruno

    Se Luigi Tenco avesse avuto la pazienza di aspettare "la fine dei vent'anni"

    Adesso uno dice "teatro Ariston" e tutti pensano al Festival di Sanremo. In verità, prim'ancora che nel 1977 il Festivàl abbandonasse la sua location storica (il Casinò), l'Ariston era già la casa della musica, quella del club Tenco, nato nel 1972. Luigi Tenco - l'autore del più potente e sincero verso mai scritto sull'amore ("mi sono innamorato di te perché non avevo niente da fare") - in realtà però in quella "casa" non ha mai abitato: nel 1967 il Festival si tiene ancora al Casinò di Sanremo....

    – Francesca Milano

1-10 di 148 risultati