Ultime notizie:

Francesco Cossiga

    Impeachment: non è mai scattato, Leone e Cossiga si sono dimessi prima

    L'impeachment, termine preso in prestito dal common law, in maniera non del tutto corretta per indicare la messa in stato d'accusa del capo dello Stato, nella storia della Repubblica non si è mai visto. O meglio: in due casi (presidenti Leone e Cossiga) la procedura è stata avviata ma non è andata

    – di Andrea Carli

    Come funziona l'impeachment: l'ultima parola alla Consulta allargata

    Al Quirinale la notizia che i 5 Stelle stanno meditando sulla richiesta di impeachment al capo dello Stato viene presa con tranquillità e senza commenti. Sergio Mattarella sapeva che la reazione dei partiti sarebbe stata aggressiva ma si fa notare che la Costituzione prevede procedure chiare e

    – di Lina Palmerini

    L'impeachment torna tra i vocaboli della politica. Ecco cos'è

    Torna nel vocabolario della politica italiana, come spesso accade in momenti di crisi istituzionali, la parola "impeachment". Si tratta della messa sotto accusa del presidente della Repubblica, previsto all'articolo 90 della Costituzione, in caso di alto tradimento o attentato alla Costituzione.

    I giorni senza governo: da domani la crisi più lunga (come Amato nel '92)

    Riuscirà il professore di diritto privato Giuseppe Conte, indicato dai "diarchi" Di Maio e Salvini e incaricato dal capo dello Stato di formare il governo giallo-verde, a giurare nelle mani del presidente della Repubblica con i suoi ministri riuniti nel salone delle feste al Quirinale entro domani?

    – di Riccardo Ferrazza

    Da De Mita a Conte, l'incarico torna a sud di Roma dopo trent'anni

    E' incaricato e non ancora in carica ma già in questa fase dei passaggi istituzionali si può dire che con Giuseppe Conte si incrina un incantesimo che da trenta anni tiene lontano da Palazzo Chigi un meridionale. L'ultimo capo di governo nato a Sud di Roma fu Ciriaco De Mita che nella primavera del

    – di Riccardo Ferrazza

    Prima notaio e poi decisore. La metamorfosi di Mattarella

    Nell'esercizio delle loro funzioni, i nostri presidenti della Repubblica hanno tenuto d'occhio la classica opera di Walter Bagehot sulla Costituzione inglese. Un libro che fotografa in maniera egregia le istituzioni britanniche ai tempi della regina Vittoria. Un uomo poliedrico, Bagehot. Banchiere.

    – di Paolo Armaroli

    Governabilità, l'esempio del Governo Spadolini

    Le vicende politiche delle ultime settimane, e in particolare la difficoltà di trovare una maggioranza che sostenga un nuovo Governo hanno dato argomento a molte lettere dei lettori del Sole 24 Ore. Tra queste martedì 24 ho scelto quella di Giovanni Giorni che qui riporto con la mia risposta. .-.-.-. Gentile Fabi, le vicende politiche che accompagnano la formazione di un nuovo Governo mi sembrano, almeno per ora, giustificare ampiamente il malessere dei cittadini verso la politica. Si è parlato ...

    – Gianfranco Fabi

    Una «linea Gustav» per Palazzo Chigi

    C'è un'immaginaria "linea Gustav" che da tempo tiene lontani i politici meridionali da Palazzo Chigi. A varcarla fu l'ultima volta Ciriaco De Mita esattamente trenta anni fa, quando il 13 aprile 1988 giurò al Quirinale da presidente del Consiglio. Da allora mai nessuno nato idealmente al di là del

    – di Riccardo Ferrazza

1-10 di 277 risultati