Ultime notizie:

Francesca Rigotti

    Veca, voce filosofica e stella intellettuale della Milano migliore

    Si contano sulle dita di una sola mano le persone che nella vita hanno avuto su di ognuno di noi un'influenza indelebile. Una di questa è stata per me Salvatore Veca, che si è spento ieri a 77 anni circondato dall'affetto di sua moglie Nica, dei figli e dei nipoti. Veca è stato, per me, non solo un

    – di Sebastiano Maffettone

    Le vittoriose, ritratti di signore competenti

    Sono venti le protagoniste di una raccolta che abbraccia vari ambiti professionali, esistenziali e geografici: scrittrici, filosofe, economiste, politiche, attiviste

    – di Francesca Rigotti

    Venti ritratti di donne per guardare al futuro

    «Le vittoriose», in vendita dal 7 marzo con Il Sole 24 ore, propone le storie di economiste, scrittrici, politiche, attiviste che ce l'hanno fatta, ciascuna nel proprio campo: un esempio per le nuove generazioni

    – di David Bidussa

    Sardine: anche i pesci piccoli hanno un posto in politica

    Quanti bestiari nel linguaggio, antico e moderno, per metaforizzare i rapporti politici. Finora la fauna ittica, e soprattutto i pesci piccoli, avevano avuto un posto decisamente limitato rispetto ai loro colleghi di aria e di terra

    – di Francesca Rigotti

    Dominare e sottomettere? Non è naturale

    Il potere degli uomini sugli uomini, dei maschi sulle femmine, di noi sugli animali, di noi sulle macchine e delle macchine su di noi

    – di Francesca Rigotti

    Riconosciamo il valore dei maestri

    Maestri? Che cosa ce ne facciamo dei maestri oggi, quando abbiamo a disposizione opinion-makers, influencers, bloggers, counselors e coaches di ogni genere, pronti a guidarci sia negli acquisti sia nella impostazione e direzione del nostro modo di vivere e di pensare, indirizzandoci verso

    – di Francesca Rigotti

    Paura di cadere

    Il 28 giugno 1919 due semi sconosciuti rappresentanti del governo tedesco, costretti nell'angolo del più fastoso salone di Versailles, il palazzo per antonomasia della gloria francese, firmarono il trattato di pace che, ponendo fine alla prima guerra mondiale, voleva dar vita, con la Società delle Nazioni, ad un nuovo ordine mondiale senza più guerre. In nome del loro Governo, che aveva rifiutato di presenziare, sottoscrissero quanto le nazioni uscite vittoriose dalla guerra (Francia, Regno Unit...

    – Giuliano Castigliego

    Francesca Rigotti e la sua vita da expat (o migrante?)

    Di chi è la "vita da expat" del titolo del nuovo libro di Francesca Rigotti? Il lettore scopre subito che è la sua, in quello che a prima vista potrebbe essere un volume autobiografico. Lo è solo in parte, perché in realtà il saggio è una summa degli interessi filosofici, linguistici e sociologici

    – di Eliana Di Caro

1-10 di 25 risultati