Ultime notizie:

François Hollande

    I compromessi al ribasso frenano l'Unione

    Non certo una novit che ogni volta, quando si tratta di stabilire il budget dell'Unione europea, avvenga un duro braccio di ferro tra i suoi partner. E' quanto si ripetuto nei giorni scorsi, a maggior ragione, perch occorreva coprire anche il grosso buco nel bilancio comunitario 2021-2027 (per

    – di Valerio Castronovo

    Russia e Ucraina: accordo per il cessate il fuoco. Riparte il dialogo

    Russia e Ucraina sono arrivate a un accordo per il cessate il fuoco nelle regioni separatiste di Donetsk e Luhansk entro il 2019. L'intesa frutto dei negoziati che si sono svolti il 9 dicembre, a Parigi, fra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo ucraino Volodymyr Zelensky

    – di Antonella Scott

    Addio a Jacques Chirac, camaleonte della politica

    E' morto a 86 anni Jacques Chirac, ex presidente della Repubblica francese e sindaco di Parigi. Era ammalato da anni e si era ritirato dalla scena politica, apparendo sempre meno in pubblico. Lo hanno confermato fonti della famiglia

    – di R.Sor.

    I populisti e l'economia: perch inseguirli sul loro terreno stato un errore

    Oltre 70,5 milioni di cittadini europei (ovvero circa il 27% degli aventi diritto al voto, ponderando il voto in base alla grandezza e peso dei singoli paesi europei) hanno votato, nel corso delle ultime elezioni parlamentari dei loro rispetti paesi, partiti o movimenti politici "populisti". Con questi imponenti numeri si apre l'edizione 2019 dell'Authoritarian Populism Index, report annuale pubblicato da TIMBRO, un influente think-tank pro mercato svedese, in collaborazione con EPICENTER, una r...

    – Giovanni Caccavello

    Parigi, Benalla fermato per falso

    Alexandre Benalla, ex collaboratore del presidente francese Emmanuel Macron stato fermato. L'uomo, licenziato dall'Eliseo a luglio, sotto inchiesta per aver ottenuto passaporti diplomatici, usati per la sua attivit privata di consulente di uomini d'affari africani, consegnando documenti falsi.

    – di Riccardo Sorrentino

    Juncker, il mea culpa sulla Grecia dimentica che l'Fmi voleva tagliare il debito ma le banche tedesche e francesi si opposero ?

    Le parole del presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker sulla vicenda del debito sovrano greco sono un pesante atto di accusa al Fondo monetario internazionale reo di aver chiesto troppa austerit e di aver quindi colpito la popolazione con disoccupazione e riduzione del tenore di vita. Circa 500mila giovani, il 5% della popolazione, secondo dati della Banca di Grecia avrebbero fatto le valigie dall'inizio della crisi provocando cuna fuga di massa dei migliori cervelli del paese. "C' ...

    – Vittorio Da Rold

    Perch va ascoltato l'ex capo economista della Bce, Issing, quando dice che l'uscita dall'euro non pi un tab

    In vista del ventesimo anniversario dell'euro, uno dei principali architetti della moneta unica, Otmar Issing, ha affermato che l'idea di abbandonare l'euro non pu pi essere off limits, cio esclusa a priori se un membro viola deliberatamente le regole fiscali. Solo una battuta fuori tempo di un "Falco" della Bundesbank? No, un segnale importante d'insofferenza che non va affatto sottovalutato dagli addetti ai lavori perch indica che alcuni settori tedeschi e di altri paesi della Lega Ansea...

    – Vittorio Da Rold

    La capriola di Tsipras e la lezione per l'Italia

    Cosa accadde nel luglio 2015 in Grecia a un passo dall'uscita dall'euro e cosa ci possono insegnare quegli eventi rispetto ai recenti sviluppi politici italiani? A dicembre del 2014 Il governo Samaras era in una situazione di moderata ripresa economica trascinata da investimenti ed export, ma la troika chiese un aumento dell'Iva per aumentare il surplus di bilancio primario. Samaras, conservatore di Nea Dimokratia, invece di mediare si impunt e decise di andare al voto anticipato sfidando ...

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 1484 risultati