Ultime notizie:

Fosun International

    I cinesi proprietari di Club Med ora vogliono comprare Thomas Cook

    L'agenzia viaggi britannica Thomas Cook potrebbe essere "salvata" dalla cinese Fosun international. Secondo quanto anticipato da Sky News, ma al momento non confermato dalle due società, il colosso cinese - che nel 2015 ha rilevato la francese ClubMed e che ad oggi è il maggiore azionista di Thomas

    – di V.L.

    La Sardegna apre le porte ai gruppi cinesi Dopo Huawei arrivano Fosun ed Eurasia

    Dalla tecnologia al turismo passando per l'agroindustria. All'orizzone non ci sono solo i turisti di fascia alta o investimenti nei settori della ricerca ma anche esportazione di prodotti agroalimentari di alto livello. Il ponte che unisce la Sardegna alla Cina comincia a consolidarsi, anche grazie

    – di Davide Madeddu

    La Perla verso i cinesi di Fosun, due diligence permettendo

    Hanno chiesto e ottenuto trenta giorni per la due diligence che potrebbe portare all'acquisto della maggioranza di La Perla. E mentre la presumibilmente nutrita squadra di avvocati e analisti del colosso cinese Fosun International esaminerà l'azienda, nessun altro potrà trattarne l'acquisto con

    – di Giulia Crivelli

    La Perla ai cinesi di Fosun, due diligence permettendo

    Hanno chiesto e ottenuto trenta giorni per la due diligence che potrebbe portare all'acquisto della maggioranza di La Perla. E mentre la presumibilmente nutrita squadra di avvocati e analisti del colosso cinese Fosun International esaminerà l'azienda, nessun altro potrà trattarne l'acquisto con

    Il gruppo cinese Fosun verso l'acquisizione di La Perla

    Lo storico marchio dell'intimo La Perla nel mirino dei cinesi di Fosun International. Il gruppo di investimento cinese e Pacific Global Management, holding di Silvio Scaglia, hanno trovato un accordo per un periodo di esclusiva di 30 giorni, durante il quale Fosun porterà a termine la due diligence

    Cina, nuove regole sugli investimenti esteri: aumentano i limiti e i divieti

    Il Governo cinese ha varato nuove regole per gli investimenti all'estero. La lunga marcia alla conquista dei gioielli più preziosi di Europa e Stati Uniti continua. Ma con delle restrizioni o addirittura dei divieti per lo shopping in settori ritenuti non strategici o contrari all'interesse

    – di Riccardo Barlaam

    Dal Club Med a Inter e Milan, gli asset nelle mani di Pechino

    Una settimana in un villaggio Club Med. Una discesa libera nella Coppa del Mondo di sci dallo schermo di una tv. La finale dell'Ironman alle Hawaii. Un rigore di Icardi. Una serata con il naso all'ìnsù per vedere le acrobazie del Cirque du Soleil. O una serata passata al cinema a mangiare popcorn

    – di Riccardo Barlaam.

    La Cina indaga sulle acquisizioni estere (compresa quella del Milan)

    La China banking regulatory commission (Cbrc) ha chiesto alle banche cinesi di rendere nota la loro esposizione debitoria con i più grandi gruppi cinesi attivi all'estero per le ultime acquisizioni milionarie. Compresa la più recente che riguarda l'acquisto del Milan. L'agenzia statale che regola

    – di Riccardo Barlaam

    Le real estate company dietro il boom dei musei in Cina

    Negli ultimi dieci anni, in Cina sono stati costruiti oltre 400 musei. Nel periodo più recente sono oltre 100 le nuove costruzioni, un vero boom che non trova confronti a livello mondiale. Negli Stati Uniti ogni anno sono costruiti solo 30 musei. Quali sono i motivi di questo sviluppo? Secondo il

    – di Maria Adelaide Marchesoni e Marilena Pirrelli

1-10 di 22 risultati