Ultime notizie:

Forme giuridiche delle società

    • News24

    Lavoro, assistenza e istruzione: ecco il «pilastro» Ue dei diritti sociali

    Venti principi fondamentali per sostenere il buon funzionamento e l'equità dei mercati del lavoro e dei sistemi di protezione sociale. La Commissione europea ha presentato oggi il «pilastro» dei diritti sociali: si tratta di un documento destinato a servire da bussola «per un nuovo processo di

    – di Francesca Milano

    • News24

    Partite Iva, una su cinque aperta da uno straniero

    Oltre 25mila nuove partite Iva aperte nel mese di dicembre 2016, di cui il 56% da persone fisiche. E una su cinque è stata aperta da un cittadino nato all'estero. Sono questi i dati resi noti dal ministero dell'Economia nel report mensile. I numeri di dicembre non sono confrontabili con il

    – di Francesca Milano

    • News24

    L'arma sostenibile delle società benefit

    Un anno fa, attraverso i commi dal 376 al 384 della legge di Stabilità per il 2016, è stata introdotta nel nostro ordinamento la forma giuridica della società benefit, versione tricolore della B-Corp americana, già diffusa in 46 Paesi, con oltre 2mila aziende globalmente certificate. Obiettivo

    – Elio Silva

    • News24

    Partite Iva, a novembre aperte 34.732 nuove posizioni (-10,6% sul 2015)

    Nel mese di novembre sono state aperte 34.732 nuove partite Iva e, in confronto al corrispondente mese del 2015, si registra una flessione del 10,6%. Lo comunica il ministero dell'Economia. La distribuzione per natura giuridica mostra che il 65,6% delle aperture di partita Iva è stato aperto da

    – di Enrico Bronzo

    • News24

    Nuove partite Iva in calo del 10%. In ripresa l'immobiliare

    Nel mese di ottobre - comunica il ministero dell'Economia e delle Finanze - sono state aperte 41.301 nuove partite Iva e, in confronto al corrispondente mese dell'anno precedente, si registra una flessione del 10,4%.

    – di Enrico Bronzo

    • News24

    Studi, società di servizi nel mirino

    In questo periodo sono stati notificati a diversi professionisti atti di accertamento in cui vengono contestati i rapporti tra gli stessi e la società di servizi di cui risultano soci. In alcuni casi le contestazioni sono fondate sull'abuso del diritto, mentre in altri la rettifica risulta

    – di Dario Deotto

    • News24

    La sfida del progresso al servizio dell'uomo

    La crisi economica continua a ridurre, sia pure con alcune eccezioni, il benessere delle popolazioni del Vecchio Continente e risulta, almeno ad oggi, sostanzialmente insensibile alle politiche con cui i Governi e l'Unione Europea hanno provato a invertire la tendenza, creando invece crescente e

    – di Cesare Azzali

    • News24

    A giugno nuove partite Iva in calo dell'8,2%. In aumento i forfettari

    Nel mese di giugno 2016 sono state aperte 37.982 nuove partite Iva e, in confronto al corrispondente mese dell'anno precedente, si registra una flessione (-8,2%). Lo comunica l'Osservatorio sulle partite Iva del dipartimento delle Finanze del ministero dell'Economia. La distribuzione per natura

    – di Enrico Bronzo

    • Econopoly

    Connessi e infelici? L'economia digitale e il lavoro che cambia: da dove ripartire

    Pubblichiamo un post di Antonio Aloisi e Valerio De Stefano. Aloisi è dottorando in Diritto del Lavoro alla Bocconi di Milano. De Stefano è Teaching Fellow alla Bocconi di Milano e Technical Officer all'International Labour Office* - CONNESSI E INFELICI: LE TUTELE E LA SOPRAVVIVENZA DEL DIGITAL LABOR di Antonio Aloisi e Valerio De Stefano Sgombriamo il campo da un equivoco, il numero di convegni sul tema della sharing economy fa un torto - per eccesso - alle dimensioni attuali del fenomeno. C...

    – Econopoly

1-10 di 117 risultati