Aziende

Fondiaria Sai

Fondiaria-Sai S.p.A. (Fonsai) è stata una compagnia assicurativa italiana facente parte del Gruppo assicurativo Unipol.

Il 6 gennaio del 2014, in seguito alla fusione con le altre società assicurative del Gruppo Unipol è diventata UnipolSai.

Fondiaria Sai è nata nel dicembre 2002, in seguito alla fusione per incorporazione di Fondiaria S.p.A. (fondata il 15 gennaio 1879 a Firenze) con la Società Assicuratrice Industriale S.p.A. (SAI) (nata a Torino il 29 settembre del 1921).

Fondiaria Sai aveva le sue sedi centrali a Firenze e Torino, nel dicembre del 2013, con l'approvazione della fusione per incorporazione in Fondiaria-Sai, di Milano Assicurazioni, Unipol Assicurazioni e Premafin, la società viene rinominata, con decorrenza 6 gennaio 2014, UnipolSai.

Ultimo aggiornamento 21 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fondiaria Sai Spa | Business | Borsa Valori | Ligresti | Fusione per incorporazione | Fondiaria-Sai | Unipol Assicurazioni | Firenze | Torino | Fonsai | Milano Assicurazioni | Società Assicuratrice Industriale | Società per Azioni | Nuova Maa Assicurazioni | Premafin Finanziaria Spa | La Fondiaria Spa | Fondiaria S.p.A. | La Previdente | Sasa |

Ultime notizie su Fondiaria Sai

    Milano, Torre Velasca in vendita: il gruppo Usa Hines in pole position

    La storica Torre Velasca di Milano sta per essere ceduta. Unipol sarebbe alla fase finale della vendita e in corsa ci sarebbero 4-5 grandi investitori. Il gruppo statunitense Hines sarebbe in pole position rispetto agli altri nel processo competitivo. Gli americani avrebbero fatto un'offerta da circa 150 milioni di euro

    – di Carlo Festa

    Svolta al processo Ilva, assolto Fabio Riva

    Assolto perché il fatto non sussiste dal reato di bancarotta del gruppo Ilva. Con la sentenza del gup di Milano, Lidia Castellucci, al termine del processo con rito abbreviato, Fabio Riva, a capo dell'omonimo gruppo dell'acciaio che controllava l'ex Ilva di Taranto insieme al padre Emilio e al

    – di Domenico Palmiotti

    Unipol rilancia la Torre Velasca con cultura e residenze di lusso Domux

    Si è concluso - fa sapere Unipol - l'intervento di riqualificazione ed allestimento di 13 appartamenti ai piani 19°, 20° e 21° della Torre Velasca, interamente ristrutturati con un attento recupero delle finiture, degli arredi fissi e dell'impianto planimetrico originale. Lissoni architettura con

    – di Vincenzo Chierchia

    Una riparte dalla gestione di hotel

    Una ristrutturazione che ha portato alla creazione della prima catena alberghiera italiana per numero di camere sul territorio. Un gruppo di gestione, quello di Una, che vanta circa 5.500 camere di hotel distribuite in 40 diverse strutture ed è nato dall'unione tra Atahotels e Una hotels & resorts

    – di Paola Dezza

    La riqualificazione partecipata salva le terme dei papi dall'oblio

    Si preparano a rinascere grazie a un'alleanza inedita pubblico-privato-onlus i Bagni di Petriolo, antica destinazione termale sulle rive del fiume Farma, al confine tra le province di Siena e Grosseto, dove il tempo e l'abbandono hanno rischiato di cancellare secoli di storia e cultura. Già mille

    – di Silvia Pieraccini

    Premafin, chiesti 5 anni per Ligresti

    La procura di Milano, con in testa il pm Giordano Baggio, ha chiesto cinque anni di carcere e una multa di 100 mila euro per Salvatore Ligresti, 85 anni e imputato di manipolazione del mercato sui titoli Premafin. Il pm ha anche proposto tre anni e 63 mila euro di ammenda per ciascuno dei due

    – Laura Galvagni

    Warren Buffett sbarca in Italia e compra il 9% di Cattolica

    Warren Buffett entra con il 9,047% del capitale in Cattolica. L'oracolo di Omaha, uno degli uomini più ricchi al mondo che vanta un feeling con il mercato che ha pochi paragoni, ha scelto di investire 115,8 milioni di euro nel gruppo assicurativo guidato da Alberto Minali. La Popolare di Vicenza,

    – di Monica D'Ascenzo e Laura Galvagni

1-10 di 837 risultati