Ultime notizie:

Fondazione Ricerca

    Niente apertura senza controllo. Spunti dal Technology Transfer Think Tank

    Open Innovation, proprietà intellettuale e trasferimento tecnologico sono stati i temi al centro di un'intensa giornata di lavoro presso il Politecnico di Torino. La quinta edizione del Technology Transfer Think Tank, appuntamento annuale organizzato dallo studio Jacobacci & Partners, ha visto la presenza di tanti protagonisti dell'ecosistema italiano dell'innovazione: PMI, grandi aziende, consulenti e università. Vi proponiamo qui alcuni spunti, storie interessanti e riflessioni di cornice del...

    – Alberto Di Minin

    Fotografie all'asta, per sostenere la ricerca sulla fibrosi cistica

    © Photo by Benedetta Boveri, 2018. La persona nell'immagine qui sopra è Rachele Somaschini, ha 23 anni, ed è malata di fibrosi cistica. Chi soffre di fibrosi cistica ha una aspettativa di vita di circa 40 anni. Si tratta di una malattia che colpisce gli organi interni, tra cui il fegato e il pancreas, e causa gravi problemi di respirazione. Il magazine fotografico italiano EyesOpen! e Bottega Immagine-Scuola di Fotografia hanno organizzato un'asta per raccogliere fondi da destinare alla Fonda...

    – Gabriele Caramellino

    L'impresa è un'opera aperta

    «Dr. Chesbrough lei ha trovato le parole giuste per descrivere quello che ho fatto in tutti questi anni di azienda!». E' il 2005, l'Ingegnere Giancarlo Michellone, amministratore delegato del centro ricerca Fiat, commenta così la spiegazione del concetto di Open innovation che Henry Chesbrough, professore della Berkeley Haas School of Business gli ha appena proposto. Il termine Open Innovation era stato coniato due anni prima, nel 2003, proprio da Chesbrough. La definizione era apparsa così chiar...

    – Alberto Di Minin

    Il network nazionale delle start up

    Una mano tesa verso le start up per aiutarle a crescere in sinergia con la grande impresa. Anzi, è da quest'ultima che prende le mosse la Fondazione Ricerca & Imprenditorialità che tra i suoi principali sostenitori annovera oggi Leonardo Finmeccanica, Tim e Intesa San Paolo. La Fondazione ha dato

    – di Vera Viola

    Pisa. Come Cambridge?

    La settimana scorsa è stata caratterizzata da due notizie molto importanti per l'High Tech pisano. Due notizie che ben raccontano la città in cui vivo. La prima è stata la clamorosa acquisizione da parte dell'americana Intel di Yogitech,  azienda di San Giuliano Terme specializzata nell'applicazione dell'Internet of Things al mondo dell'automotive. Il colosso californiano non è solo leader mondiale dei semiconduttori, ma è anche attivissimo sul fronte delle acquisizioni tecnologiche ed è inoltr...

    – Alberto Di Minin