Ultime notizie:

Fondazione Res

    Perché l'Africa è la nuova frontiera dei colossi energetici mondiali

    Come può l'Africa aspirare a uscire dalla povertà se ogni voglia di crescere viene spenta dalla mancanza di corrente? Questo spiega perché l'Africa è la nuova frontiera del mondo energetico internazionale: gli altri mercati sono maturi, questo no; e qui stanno convergendo le attenzioni di tutti i colossi dell'energia

    – dal nostro inviato Jacopo Giliberto

    Quel vuoto di conoscenza che indebolisce la Sicilia

    Palermo - Il 17 ottobre la ministra dell'Istruzione Fedeli nel corso della presentazione di un libro, ha detto: «Bisogna investire di più sui luoghi della formazione, come scuole e università».

    – dal nostro inviato Roberto Galullo

    Primi segni di ripresa dell'economia siciliana, ma il rilancio è lontano

    C'è chi dice che il malato risponde alle cure e migliora costantemente. Chi, invece, contesta la diagnosi e le cure e vede un malato in stato comatoso. Difficile pertanto dire con assoluta certezza quale sia lo stato di salute dell'economia siciliana in questo momento anche perché l'analisi dei

    – di Nino Amadore

    Sicilia, ancora scontro sui conti della Regione

    Consolidare la razionalizzazione della spesa assistenziale e parassitaria, puntare sugli investimenti, accelerare quanto più possibile la spesa dei fondi comunitari. Ma soprattutto stabilizzare la crescita della regione con una previsione di crescita del Pil che per quest'anno è stimata

    – di Nino Amadore

    L'economia siciliana torna a crescere. Ma è il sommerso a fare da traino

    Un sistema economico che cresce e continuerà a farlo dopo anni di caduta libera. E cresce a ritmi leggermente superiori a quelli del Paese nel suo insieme. Sono le conclusioni cui arriva la Fondazione Res nel rapporto II/2017 "Congiuntura Res - Analisi e previsioni". Una visione ottimistica che

    – di Nino Amadore

    L'università italiana ha messo la retromarcia

    Negli ultimi sette anni l'università italiana ha conosciuto una trasformazione profonda, lungo linee assai diverse da quelle dei decenni precedenti e non priva di elementi di preoccupazione. All'analisi di questa trasformazione è dedicato il Rapporto 2015 della Fondazione Res (presieduta da Carlo

    – Gianfranco Viesti

    In Sicilia ripresina senza crescita, il Job Acts ancora non decolla

    In Sicilia il 2015 potrebbe chiudersi con una crescita del Pil dell'uno per cento ma non c'è speranza che diminuisca la disoccupazione. Sono questi due elementi, molto contraddittori, a caratterizzare le analisi e le previsioni contenute nel rapporto "Congiuntura-Res" della Fondazione Res e

    – Nino Amadore

    Un'isola che oggi è paradosso

    La Sicilia rappresenta oggi una sorta di paradosso dello sviluppo. Da un lato, è tra le regioni con la situazione economica e sociale più grave. Dall'altro, è tra quelle del Mezzogiorno che hanno il potenziale di crescita maggiore legato alla valorizzazione delle risorse locali.

    – Carlo Trigilia

    In Sicilia si ferma la recessione

    Il 2014 segna la fine della recessione in in Sicilia. Rispetto al 2013 il Pil regionale non ha subito variazioni: si tratta del primo anno non negativo dopo sei anni con il segno meno. La crescita vera e propria dovrebbe avviarsi a partire dal 2015 quando è previsto un aumento del prodotto interno

1-10 di 31 risultati