Ultime notizie:

Fondazione Longhi

    Paris Tableau penalizzato dal terrore non smentisce la qualità -

    Chiusura anticipata a venerdì 13 novembre della quinta edizione di Paris Tableau, l'ormai celebre Salone di pittura antica organizzato ogni anno a Palais Brongniart a Place de la Bourse. Per ragioni di sicurezza infatti, per i noti tragici eventi di Parigi, è stata richiesta la chiusura per i due

    – di Stefano Cosenz

    L'ombra di Piero sul Novecento

    Nella seconda metà del XIX secolo due stimati storici dell'arte, Crowe e Cavalcaselle, pur ammirando nella pittura di Piero della Francesca l'abilità nella resa prospettica e la «distribuzione delle luci e delle ombre», deploravano la mancanza di una «qualità essenziale per un artista qual è quella

    – Marco Bona Castellotti

    Un Caravaggio in prima mondiale a Tokyo

    TOKYO - Quest'anno chi verrà a Tokyo in primavera non dovrà farlo solo per la stagione del sakura e connessi. D'obbligo visitare una grande mostra d'arte italiana, che presenta anche una anteprima mondiale: la "Maria Maddalena in estasi" scoperta da Mina Gregori appena due anni fa in una collezione

    – Stefano Carrer

    La mostra allestita a Palazzo Fava fino al 17 maggio, a cura di Vittorio Sgarbi, e dedicata alla grande epopea dell'arte bolognese dal Duecento al Novecento è un'esposizione vasta e complessa. Affrontarla da soli è possibile ma solo se si è laureati in storia dell'arte, ex borsisti della Fondazione

    Il mio maestro Morandi

    L'artista, in mostra a Roma, fu allieva prima e amica poi del grande pittore. «Mi apprezzava perché non lo imitavo»

    – Domenico Scarpa

    Così Longhi scoprì Carrà

    L'opera di uno dei protagonisti della pittura del Novecento italiano presentata in un percorso impeccabile nella sede della Fondazione Ferrero

    Così Longhi scoprì Carrà

    L'opera di uno dei protagonisti della pittura del Novecento italiano presentata in un percorso impeccabile nella sede della Fondazione Ferrero

    – Ada Masoero

    La filologia, una medicina per l'arte

    La storia dell'arte è come la medicina, è una disciplina che abbraccia diverse competenze e diverse specializzazioni. Facciamo un esempio: chi di noi, avendo un problema agli occhi, andrebbe a farsi visitare da un ginecologo o avendo il cuore fuori posto chiederebbe lumi a un dermatologo? Nessuno.

    Copisti, altro che Caravaggio!

    Cento disegni del giovane Merisi? I primi fogli pubblicati dall'Ansa sono già stati smascherati: sono copie d'accademia - I disegni attribuiti al pittore esordiente a Milano tra 1584 e 1588 derivano in realtà da statue d'area romana. Tra cui una modellata dopo il 1603

1-10 di 22 risultati