Ultime notizie:

Fondazione Gimbe

    Quali sono i pronto soccorso più lenti d'Italia? Il caso Roma

    Come ricorda il direttore della Fondazione Gimbe Nino Cartabellotta sull'Espresso - che promuove ricerca e formazione in ambito sanitario -, "la durata della permanenza dei pazienti in pronto soccorso è influenzata da diversi elementi, la cui combinazione contribuisce a determinare le differenze tra i vari ospedali, ma che comunque sono presenti in misura variabile in tutti i pronto soccorso".

    – Davide Mancino

    Italia sul podio per la qualità delle cure, ma si invecchia male

    E' questo il bagno di realismo che propone la Fondazione Gimbe, che a 40 anni dalla nascita del Ssn fa un check up del suo stato di salute a partire dalle classifiche internazionali. ... “Perché misurare la qualità di un sistema sanitario – spiega Nino Cartabellotta, Presidente della Fondazione GIMBE - nelle sue varie dimensioni è molto complesso e, di conseguenza, numerose variabili condizionano tali classifiche: tipologia di sistema sanitario, numero di paesi inclusi, numero e...

    – di Rosanna Magnano

    Quali sono i pronto soccorso più lenti d'Italia? Roma vs Milano

    Come ricorda il direttore della Fondazione Gimbe Nino Cartabellotta sull'Espresso - che promuove ricerca e formazione in ambito sanitario -, "la durata della permanenza dei pazienti in pronto soccorso è influenzata da diversi elementi, la cui combinazione contribuisce a determinare le differenze tra i vari ospedali, ma che comunque sono presenti in misura variabile in tutti i pronto soccorso".

    – Davide Mancino

    Rapporto Gimbe, nuovo Governo alla prova sanità pubblica: rafforzare o demolire?

    Il servizio sanitario nazionale è a un bivio. O forse peggio, in una morsa. E se non si interviene con un piano di salvataggio immediato, gli italiani si troveranno a breve a dover tirare fuori la carta di credito per accedere al pronto soccorso. A lanciare l'allarme, alle prime luci dell'alba del

    – di Rosanna Magnano

    Le tecnologie 4.0 nuovo «salvavita» del sistema sanitario italiano

    Un utilizzo efficace del digitale e delle tecnologie 4.0 negli ospedali italiani, il centro di costo più "pesante" del nostro sistema sanitario, garantirebbe risparmi calcolabili in oltre 1 miliardo di euro per ogni punto percentuale in più di efficienza. Stime approssimative che fotografano però

    – di Ilaria Vesentini

    Cartabellotta (Gimbe): «Sanità integrativa, regole da rifare

    «Il prossimo governo dovrà avviare una riforma della sanità integrativa, perché la normativa è frammentata e non più in linea con le esigenze del servizio sanitario. E questo rende il sistema più iniquo». A parlare è Nino Cartabellotta - presidente della Fondazione Gimbe - think tank indipendente

    – di Rosanna Magnano

    A Roma l'Healthcare Summit del Sole 24 Ore

    E' tornato oggi a Roma - presso Roma Eventi Fontana di Trevi, mercoledì 25 ottobre - l'Healthcare Summit del Sole 24 Ore, giunto alla sua sesta edizione. L'evento da anni ormai costituisce il punto di riferimento in Italia per i rappresentanti del settore sanitario e farmaceutico e delle istituzioni.

    – di Barbara Gobbi

    Superticket, dalla Fondazione Gimbe una proposta per abolirlo a costo zero

    Abolire il superticket sulle prestazioni specialistiche a costo zero per lo Stato, rimodulando il sistema delle detrazioni Irpef sulle spese sanitarie. E' questa la proposta annunciata dalla Fondazione Gimbe, che porterà in audizione parlamentare per la Legge di Bilancio 2018. «Il superticket va

    – di Rosanna Magnano

    Sanità, regione che vai superticket che trovi

    Si riparla di superticket sulle prestazioni specialistiche e ambulatoriali alla vigilia di una sua possibile, graduale eliminazione con la legge di bilancio. La tassa più detestata dai pazienti (con Cittadinanzattiva hanno firmato in 35 mila per chiederne l'abolizione) è declinata con innumerevoli

    – di Rosanna Magnano

1-10 di 11 risultati