Ultime notizie:

Fondazione Eni

    Un green deal da esportazione per l'Africa

    Ursula von der Leyen ha fatto della lotta al cambiamento climatico la priorità assoluta della sua Commissione, proponendo un Green deal europeo finalizzato a rendere il continente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050. Questo è un bene per l'Europa e per il mondo.

    – di Simone Tagliapietra

    Appalti smart per stimolare l'innovazione

    Francia e Germania hanno recentemente presentato un manifesto per una politica industriale europea per il XXI secolo, stimolando un vivace dibattito sul tema in tutto il continente. Il manifesto si basa su una semplice idea: in un contesto di crescente concorrenza globale, l'Europa deve unire le

    – di Simone Tagliapietra

    L'auto elettrica può far ripartire l'Europa

    Il settore automobilistico sta attraversando una fase di cambiamento radicale, incentrata sulla corsa allo sviluppo dell'auto elettrica. I due fattori trainanti sono le politiche ambientali volte a ridurre l'inquinamento atmosferico nelle città e il rapido abbassamento dei costi tecnologici

    – di Simone Tagliapietra

    La lunga marcia della Cina sui porti europei

    Lo scorso anno il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha avanzato la proposta di istituire un nuovo meccanismo europeo per vagliare gli investimenti diretti esteri (Ide), sostenendo che «se una società straniera di proprietà statale vuole acquistare un porto europeo, parte

    – di Simone Tagliapietra

    Cinema: in Basilicata e Calabria film a «Km 0»

    C'è un sud ultraperiferico che fa industria culturale con il cinema. Basilicata e Calabria hanno riavviato il settore organizzando una filiera cinematografica completa. Producono film a «km 0». Le film commission regionali hanno messo sul piatto alcuni milioni di euro (almeno 2 la Basilicata, poco

    – di Donata Marrazzo

    Una scossa all'Africa sub-sahariana

    Tra il G7 di Taormina e il G20 di Amburgo, nel 2017 il tema dell'Africa si è imposto al centro dell'agenda internazionale. La crisi migratoria ha infatti risvegliato, particolarmente in Europa, l'attenzione sul continente, sulle sue problematiche e sulle sue prospettive future.

    – Simone Tagliapietra

    La consapevolezza dell'acqua

    Con il riscaldamento del clima, l'acqua diventa una risorsa sempre più preziosa, tanto che uno dei nove limiti planetari più vicini ad essere infranti è proprio il tasso annuo di consumo d'acqua dolce per chilometro quadrato, in base allo schema messo a punto dallo Stockholm Resilience Center per monitorare i segni vitali del pianeta. Se oggi sono 800 milioni le persone a corto di acqua (11% dell'umanità), soprattutto in Africa, Asia e America Latina, nel 2050 saranno 4 miliardi (45% dell'umanit...

    – Elena Comelli

1-10 di 53 risultati