Ultime notizie:

Fondazione Armani

    Armani, re Giorgio si è staccato cedola straordinaria da 80 milioni

    Nessun dividendo e tutto l'utile, pari a 199,5 milioni di euro, destinato a riserva straordinaria. Anche quest'anno, come già avvenuto nell'esercizio precedente, la Giorgio Armani spa non ha staccato alcuna cedola anche se, come emerge dal bilancio 2016, consultato dall'agenzia Radiocor,

    – di C. Condina ed E. Micheli

    Fondazione Armani «essenziale e moderna» per sviluppare l'azienda

    Sono Giorgio Armani, Pantaleo Dell'Orco, manager da sempre vicino allo stilista, e Irving Bellotti, banker di Rothschild i componenti del consiglio che guiderà la Fondazione Armani. A svelarlo è Il Sole 24 Ore Radiocor Plus, che ha visionato in anteprima i documenti legati all'ente costituito a

    – di Marta Casadei

    Armani, nello statuto della Fondazione il futuro del gruppo

    Giorgio Armani, Pantaleo Dell'Orco, manager da sempre vicino allo stilista, e Irving Bellotti, banker di Rothschild. Sarà un consiglio a tre a guidare inizialmente la Fondazione Armani, ente costituito a fine 2016. Lo stilista fondatore rimarrà in carica a vita. Per costituire la società, Giorgio

    – di Eleonora Micheli

    Armani prepara la successione, l'assemblea approva il nuovo statuto

    Giorgio Armani prepara il terreno per la successione. Nelle scorse settimane, come riportato da Radiocor Plus, si è tenuta un'assemblea straordinaria della Giorgio Armani spa che ha assunto due delibere di rilievo. La prima, di carattere più tecnico, riguarda l'eliminazione del valore nominale

    – di Cheo Condina