Ultime notizie:

Fondazione Adenauer

    Le madri dell'Europa

    Non vengono subito alla mente, sovrastate dai Padri che indiscutibilmente ebbero un ruolo centrale nella costruzione dell'Europa. Un ruolo centrale ma non esclusivo, a dispetto della foto della firma dei Trattati di Roma, nel '57, dove campeggiano solo uomini. Il saggio di Pia Locatelli,

    – di Eliana Di Caro

    Un progetto racconta ai giovani l'Ue con gli occhi di De Gasperi, Adenauer e Schuman

    Raccontare alle nuove generazioni un progetto, un'idea che alla fine è diventata realtà, e farlo con gli occhi di una storia di amicizia, di dialogo tra tre uomini di nazionalità diverse. Alcide De Gasperi, Konrad Adenauer e Robert Schuman: un italiano, un tedesco e un francese. In comune l'idea di

    – di Andrea Carli

    Bundesbank, 60 anni e un'identità da ritrovare

    Alle porte di Francoforte, in un edificio che è un inno all'architettura brutalista, il quartier generale della Bundesbank mostra come, nella forma e nella sostanza, la banca centrale tedesca abbia sposato, e sia stata la principale artefice, dalla sua fondazione 60 anni fa, dell'impegno della

    – di Alessandro Merli

    Ue, Prodi: sì alla doppia velocità ma senza escludere nessuno

    Le «cooperazioni rafforzate» possono servire a ridare slancio al progetto europeo ma solo se «si lascia aperta la porta a tutti gli altri Stati membri». Così l'ex presidente della Commissione europea, Romano Prodi immagina il futuro dell'Unione europea parlando questa mattina a Montecitorio nel

    – di Gerardo Pelosi

    Migranti, Papa: proteggerli con leggi e programmi di cooperazione

    Cambiare atteggiamento verso i migranti, passando dal sentimento «di difesa e paura» alla «cultura dell'incontro». Aprire «canali umanitari accessibili e sicuri» per chi fugge dalla guerre, «proteggere» i migranti «con leggi e programmi di cooperazione internazionale», puntare su politiche che

    – di Alessia Tripodi

    Manovra, dalla Ue «sostegno» all'Italia

    Manca ormai meno di una settimana alla pubblicazione mercoledì 16 novembre dell'attesa opinione sul bilancio programmatico dell'Italia da parte della Commissione europea. Due giorni fa il collegio dei commissari ha avuto modo di discutere del caso italiano, controverso per le richieste del governo

    – di Beda Romano

    Il pragmatico sognatore

    "L'ottimista e il pessimista muoiono esattamente della stessa morte. Ma vivono due vite molto diverse", constatò una volta Shimon Peres. Se nella sua vita interiore lui stesso sia stato un ottimista naturale o un pessimista capace di dissimulare il suo vero stato d'animo, non lo saprà mai nessuno. Ma non si può aver vissuto 93 anni, 74 dei quali con un incarico politico, senza conoscere l'ottimismo. Quanto meno quello della ragione. Se fosse stato francese, Szymon Perski nato nel 1923 a Wisznie...

    – Ugo Tramballi

    Come deve muoversi l'Italia in Europa? Come De Gasperi.

    Cosa insegna l'incredibile parabola politica di Alcide De Gasperi all'Italia di oggi impegnata a far valere le proprie ragioni in Europa a trazione tedesca? Molto, basta osservare alcuni passaggi della sua storia personale e trarne alcuni insegnamenti validi ancora oggi: De Gasperi nasce nel 1881 a Pieve Tesino, in provincia di Trento, all'epoca una regione dell'Impero austro-ungarico di Francesco Giuseppe. De Gasperi quindi è un cittadino europeo ante-litteram, cioè è stato cittadino di un impe...

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 17 risultati