Aziende

Fnm

Le Ferrovie Nord Milano (Fnm) sono la seconda più importante compagnia ferroviaria italiana dopo Trenitalia-Ferrovie dello Stato e operano prevalentemente in Lombardia, Ticino e Piemonte. Dal 2006 sono quotate alla Borsa di Milano come Fnm Spa, holding il cui capitale azionario è detenuto per il 57,57% dalla Regione Lombardia e per il 14,5% dalle Ferrovie dello Stato, mentre il restante è in mano ai privati.

In quanto holding e capogruppo, Fnm Spa oggi gestisce le attività storiche delle Ferrovie Nord Milano, che sono divise in: LeNord Srl, società che muove un volume di traffico pari a circa 50 milioni di passeggeri annui, trasportati su 500 treni al giorno su 400 chilometri di rete ferroviaria comprendente sia quella concessa al gruppo Fnm, sia il Passante ferroviario di Milano, gestito da Rfi; FerrovieNord Spa, società che gestisce la rete delle ferrovie di proprietà regionale affidate in concessione al gruppo; Ferrovie Nord Milano Autoservizi Spa, azienda che gestisce tutti i servizi di trasporto pubblici su gomma che fanno capo alla rete guidata da Fnm Spa.

La storia di Fnm è secolare e inizia nel 1877, quando la Società Anonima Ferrovie Milano-Saronno e Milano-Erba è fondata per costruire e gestire le linee ferroviarie omonime: la prima ferrovia Milano-Saronno è inaugurata il 22 marzo 1879. Nel 1883 la società è rinominata Società Anonima per le Ferrovie Nord Milano e dal 1929 ha iniziato il processo di elettrificazione che è durato fino al 1953. Nel 1974 Fnm è diventata una società a controllo regionale, quando la società Mittel ne ha ceduto le quote alla Regione Lombardia. Agli inizi degli anni Ottanta è cominciato un processo di ristrutturazione aziendale culminato nel 1985 con la tramutazione della Ferrovie Nord Milano Spa in holding e con il trasferimento dei rami aziendali in società separate e controllate dalla capogruppo.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Trasporti e viabilità | Fnm Spa | Lombardia | Ferrovie Milano-Saronno | Borsa di Milano | Trenitalia | Erba | Ferrovie Nord Milano Autoservizi Spa | Ferrovie dello Stato |

Ultime notizie su Fnm

    Ferrovie, Trenord taglia 50 corse. Proteste dei pendolari

    La società dei treni lombardi Trenord, partecipata da Fnm (holding della Regione Lombardia) e Trenitalia, presenta il suo piano di razionalizzazione dei treni, che porta la firma del nuovo ad Marco Piuri.

    – di Sara Monaci

    Lombardia, entro due anni in servizio 30 treni di ultimissima generazione

    Sarà Hitachi Rail Italy a fornire i nuovi convogli ad Alta Capacità (oltre mille posti) come previsto dall’accordo quadro firmato ieri, a Milano, da Ferrovie Nord Milano (Fnm) e Hitachi. ... L’accordo Fnm-Hitachi segue l’intesa raggiunta a fine agosto da Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, e Gianfranco Battisti, neo amministratore delegato di Ferrovie dello Stato per rilanciare Trenord e il servizio ferroviario regionale. ...(50%-50%) tra Fnm (57,57% Regione...

    – di Marco Morino

    Trenitalia, Hitachi vince gara per 135 treni regionali

    La questione è quanto mai attuale, dopo la proposta del governatore lombardo, il leghista Attilio Fontana, di sciogliere la jointe venture Trenord (50% Fs e 50% Ferrovie Nord Milano) e tornare a un regime di concorrenza per risollevare le sorti del... «Per ora - conclude Fontana - l’unica proposta in campo per alleviare i disagi dei pendolari è quella di Regione Lombardia, che prevede la scissione di Trenord in due società distinte, una controllata da Fnm e l’altra da Trenitalia,...

    – di Marco Morino

    Europa volatile, giù Madrid. Piazza Affari debole, ma brilla Ferragamo

    Seduta a doppia velocità e con volumi di scambio non particolarmente elevati per le Borse europee. Milano ha terminato attorno alla parità (+0,11%), Londra ha chiuso in aumento dello 0,05%, Parigi ha guadagnato lo 0,67% e Francoforte lo 0,53%, nonostante l'indice tedesco Zew, che misura le

    – di E. Micheli e S. Arcudi

    Multiutility, trasporti il buco nero Perdite per oltre 700 milioni

    Milano è la città "regina" in Italia come portafoglio di società partecipate, in cui spiccano la multiutility A2A, il gestore aeroportuale Sea e la società di trasporto pubblico locale Atm, che viaggia in controtendenza (80 milioni di utili complessivi tra 2012 e 2016) rispetto al settore, che a

    – di Cheo Condina

    Google e la ricetta per la trasformazione digitale: migrare nel cloud

    Un business da un miliardo di dollari a trimestre e una crescita delle attività, nell'ambito del cloud pubblico, che risulta quella a maggiore velocità di crescita negli ultimi dodici mesi. Una piattaforma (Google Cloud Platform) che nel corso del 2017 ha triplicato il numero di ore dedicate ai

    – di Gianni Rusconi

    Ferrovie Nord Milano, balzo degli utili e maxi-cedola (la più alta da sei anni)

    Il gruppo Ferrovie Nord Milano (la società quotata in Borsa è al 57,57% della Regione Lombardia e al 14,74% di Fs) dà soddisfazione ai propri azionisti. Il bilancio chiuso al 31 dicembre 2017, approvato ieri dall'assemblea dei soci di Fnm, registra a livello consolidato un utile di 34,991 milioni,

    – di Marco Morino

    Le Fs hanno emesso un green bond. Perché non ci pensa anche la Circumvesuviana?

    Sarà una fissazione. Eppure secondo me la finanza sostenibile potrebbe venire in aiuto delle linee ferroviarie locali italiane e in particolare di quelle del Sud Italia. Dall'ultimo dossier di Legambiente, emerge che la gloriosa linea Circumvesuviana è la seconda peggiore d'Italia dopo la Roma-Lido. Gloriosa perché entrata in esercizio il 22 novembre 1884 "ferrovia a scartamento ridotto 0,950 con trazione a vapore Napoli-Nola": è quanto si legge nel sito di Eavsrl, la società che gestisce la Ci...

    – Vitaliano D'Angerio

    Da Bergamo a Brescia, la grande alleanza del trasporto locale

    Maxi-aggregazione in Lombardia nel settore del trasporto pubblico su gomma (servizi autobus). I consigli di amministrazione di Atb Mobilità, società di trasporti controllata al 100% dal Comune di Bergamo, Brescia Mobilità, impresa attiva nel settore della mobilità urbana posseduta al 99,75% dal

    – di Marco Morino

    Da Ferrovie Nord gara da 1,1 miliardi per cento nuovi treni

    Prosegue l'azione di Ferrovie Nord Milano (Fnm) volta al rinnovamento radicale della flotta entro il 2025. L'obiettivo della società è «offrire un servizio ancora migliore» agli oltre 700mila pendolari che ogni giorno viaggiano sui treni lombardi. Ieri, con l'invio della richiesta d'offerta alle

    – di Marco Morino

1-10 di 47 risultati