Persone

Flavio Tosi

Sindaco di Verona del 2007, Flavio Tosi ha iniziato la carriera politica con la Lega Nord nel 1994, a 25 anni, dopo essersi diplomato al Liceo Classico ed avere lavorato alcuni anni come tecnico informatico. Proprio nel 1994 Flavio Tosi infatti viene eletto consigliere comunale nella città scaligera, assumendo anche il ruolo di capogruppo del gruppo consigliare del partito della Lega Nord. Nel 1997 viene quindi eletto segretario provinciale della stessa Lega Nord, ruolo che ha mantenuto fino al 2003, mentre nel 2000 è stato anche eletto nel consiglio regionale del Veneto. Confermato ancora in regione alle amministrative del 2005, Flavio Tosi è stato successivamente nominato assessore regionale alla Sanità, carica cha ha mantenuto fino al 2007, quando si è dimesso per assumere quella di sindaco della sua città natale. Nei primi tre anni del suo mandato Flavio Tosi è balzato spesso al centro delle cronache locali e nazionali per le sue iniziative forti contro l’immigrazione e la prostituzione.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Flavio Tosi | Lega | Veneto |

Ultime notizie su Flavio Tosi

    Poteva essere una storia di fallimento, invece Mariani raddoppia negli spazi della verniciatura che ha chiuso

    Poteva essere una storia di fallimento, con un'azienda in difficoltà che cessa la produzione e licenzia 120 operai, chiudendo il grande stabilimento di via del Garda a Rovereto per mancanza delle condizioni necessarie per espandersi. Per qualche tempo si è pensato di rinunciare alla storica ed ormai angusta sede in Val di Ledro alla volta della pianura bresciana. Invece i due percorsi paralleli di Gallox e Mariani si sono incrociati nell'autunno 2015 dando vita a una nuova storia di successo e ...

    – Barbara Ganz

    Nuovi ministri: la lista completa dell'esecutivo Lega-M5S

    Via a un governo politico con Giuseppe Conte premier. Un esecutivo che vede la luce dopo ottantotto lunghe giornate di trattative, veti, rotture e convergenze. Diciotto ministri, solo 5 donne. Giuseppe Conte ha anche stabilito un record difficilmente superabile: essere chiamato due volte, a

    – di Nicoletta Cottone

    Elezioni, coalizione a 4 per centrodestra e centrosinistra

    Due coalizioni (una di centrodestra e una di centrosinistra) ognuna con quattro "gambe", pronte a contendersi i seggi nei collegi uninominali di Camera e Senato e a contare il peso di ciascun partito nei listini proporzionali. Alle quali vanno aggiunti, tra i partiti maggiori, M5s e Liberi e

    – di Andrea Gagliardi

    Centrodestra, passa la linea Salvini sulle pensioni: cancellare la legge Fornero

    E' terminato dopo circa 4 ore il vertice dei leader del centrodestra a casa di Silvio Berlusconi ad Arcore per mettere a punto il programma in vista delle elezioni del 4 marzo. Meno tasse, meno burocrazia, meno vincoli dall'Europa, più aiuti a chi ha bisogno, più sicurezza per tutti, riforma della

    – di Redazione Roma

    Nasce "Civica Popolare", lista centrista alleata con il Pd: Lorenzin alla guida

    Nasce la lista dei centristi a fianco del Pd. Si chiama "Civica popolare". Ed è composta da una parte dei centristi di Ap, Centristi per l'Europa, Democrazia Solidale, Italiapopolare e Idv. Sosterrà «l'area politica -?si legge in una nota - che ha supportato fino in fondo i governi di questa

    – di Andrea Gagliardi

    Traffico in centro, la zona politica che non conosce semplificazione

    Per una volta sembrava possibile raccapezzarsi nell'arcipelago delle sigle di centro. La nascita, ieri, di "Noi con l'Italia", il partito-contenitore del le sigle di questa area che alle elezioni saranno schierate con Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia, ha portato un po' di ordine in una realtà

    – di Riccardo Ferrazza

    Noi con l'Italia, la quarta gamba del centrodestra

    A lungo definita genericamente la "quarta gamba" del centrodestra (accanto a Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia): da oggi la nuova formazione ha un nome, "Noi con l'Italia", e un simbolo bianco su fondo blu scuro a sormontare una striscia tricolore (foto). Sei i fondatori: Raffaele Fitto,

    «Noi per l'Italia», nasce la quarta gamba del centrodestra

    Ci sono Raffaele Fitto (presidnete), Maurizio Lupi (coordinatore nazionale), Enrico Costa, Saverio Romano (vicepresidente), Enrico Zanetti e Flavio Tosi. Tra i fondatori (sei in tutto) di "Noi con l'Italia", la quarta gamba del centrodestra, presentata oggi (giovedì l'inaugurazione della sede). In

    – di Riccardo Ferrazza

    A Verona un'economia da scudetto, ma si vive come 30 anni fa

    «Il vero derby è col Vicenza». A 16 anni dalla promozione in serie A del Chievo, i tifosi di sponda Hellas fanno ancora fatica a scaldarsi quando si parla di stracittadine. Inclusa l'ultima di Coppa Italia, vinta mercoledì dall'Hellas per 6-5 dopo i calcidi rigore. Eppure Verona, meno di 260mila

    – di Alberto Magnani

1-10 di 441 risultati