Persone

Flavio Cattaneo

Flavio Cattaneo è nato il 27 giugno del 1963 a Rho (MI) ed è un dirigente pubblico e privato italiano. Il 21 luglio 2017 dopo solo 16 mesi, l’ad di Telecom Italia, si è dimesso.

Laureatosi in architettura presso il Politecnico di Milano, si è specializzato in finanza presso la SDA Bocconi School of Management.

Dopo essere stato imprenditore edile nell'azienda di famiglia, ricopre varie cariche dirigenziali, (fiera di Milano e Aem-A2A) nel 2003 è Direttore Generale della Rai e dal 1º novembre 2005 al 27 maggio 2014 ricopre la carica di Amministratore delegato di Terna S.p.A.

Nel 2014 entra nel consiglio d'amministrazione di Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A., dove nel 2015 viene eletto, dal consiglio di amministrazione, nuovo amministratore delegato della società (ruolo che lascia dopo l'incarico in Telecom). Il 21 settembre 2017 il ritorno in azienda come amministratore delegato, che investirà anche 15 milioni di euro nella società del treno ad alta velocità per salire al 5,1% del capitale.

Il 30 marzo del 2016 è stato nominato, in seguito alle dimissioni del precedente amministratore Marco Patuano, il nuovo amministratore delegato di Telecom Italia. Il 21 luglio 2017 ha lasciato “in modo consensuale” come recita il comunicato la società controllata da Vivendi. Al manager sono stati accordati 25 milioni di buonuscita.

Flavio Cattaneo è stato insignito dell'onorificienza di Cavaliere del lavoro (Roma, 2011) e dal 29 gennaio del 2011 è sposato con l'attrice Sabrina Ferilli.

Ultimo aggiornamento 22 settembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Nomine nelle società | Amministratore delegato | Flavio Cattaneo | Telecom | Milano | Marco Patuano | Terna S.p.A. | Sabrina Ferilli | School of Management | Consiglio d'Amministrazione | RAI | Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A. |