Persone

Flavia Pennetta

Flavia Pennetta è nata il 25 febbraio del 1982 a Brindisi ed è una tennista italiana, attuale detentrice della vittoria degli US Open 2015 di tennis.

E' la prima donna italiana, dopo Francesca Schiavone (vincitrice dell'Open di Francia del 2010) ad essersi aggiudicata la vittoria di un torneo del Grande Slam.

Fin dall'età di 4 anni Flavia Pennetta si appassiona al tennis ed inizia a frequentare i circoli tennistici amatoriali della propria città.

Nel 1996 vince il campionato italiano U14 di doppio.

Nel 1997 vince il campionato italiano U16.

Nel 1998 ottiene la qualificazione agli internazionali di tennis di Palermo, dove vince la coppa del mondo U18 in doppio.

Nel 1999, pur non essendo riuscita a qualificarsi agli internazionali di Roma e di Palermo, si aggiudica, in coppia con Roberta Vinci, il doppio degli Open di Francia U18 ed il trofeo Bonfiglio a Milano.

Entrata tra i professionisti, nel 2002 vince in singolo 4 tornei ITF (Ortisei, Fano , Biella e Roma Lanciano) ed in doppio 5 titoli, rispettivamente a Brindisi, Fano, Bordeux, Bronx e Roma Lanciano.

Il 2004 è per Flavia Pennetta l'anno della prima vittoria in carriera di un torneo del circuito WTA, infatti vince il torneo di Sopot in Polonia (aggiudicandosi un mentepremi di 300.000 dollari).

Nel 2005 vince i tornei di singolo di Acapulco e Bogotá e si aggiudica il torneo di doppio a Los Angeles.

Nel 2006 vince in maglia azzurra la Federation Cup.

Il 2008 vince i tornei di Viña del Mar in Cile ed Acapulco.

I successi conquistati in questi anni consentono alla Pennetta di diventare nel 2011 la numero 1 nel doppio, raggiungendo, ex aequo con Gisela Dulko, 10070 punti nella classifica delle migliori tenniste di doppio. Si tratta della prima italiana della storia (primato sia femminile che maschile) a raggiugere tale traguardo.

Nel 2012 un infortunio al polso non le consente di prendere parte all'US Open 2012, viene operata in una clinica di Barcellona e riacquista la completa riabilitazione sportiva nel 2013.

Nel novembre del 2013 vince per la quarta volta (dopo le vittoriose edizioni del 2006, 2009 e 2010) la nota competizione di squadra Fed Cup.

Nel marzo del 2014 conquista per la prima volta nella sua carriera un Torneo WTA Premier Mandatory al BNP Paribas Open 2014 di Indian Wells (Stati Uniti).

Il 12 settembre del 2015 disputa e vince contro la corregionale Roberta Vinci, la finalissima degli US Open 2015 di tennis.

Prima ed unica finalissima della storia del tennis italiano che vede contrapposte due italiane in un torneo finale di Slam.

Grazie a questa performance la Pennetta raggiunge l'ottava posizione della Top 10 mondiale e si aggiudica anche il primato di essere, con 33 anni di età, la donna più anziana in assoluto nella storia del tennis mondiale ad aver vinto il primo titolo di Slam.

Lo stesso 12 settembre 2015 durante la premiazione la Pennetta annuncia, destando grande amarezza nel pubblico dei sui numerosissimi sostenitori, la decisione di ritirarsi definitivamente dalle competizioni agonistiche.

Flavia Pennetta è sentimentalmente legata dal 2014 al tennista italiano Fabio Fognini.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Flavia Pennetta | Cile | Fabio Fognini | Roma | Stati Uniti d'America | Francesca Schiavone | Gisela Dulko | Fano | Acapulco | Brindisi | Palermo | Lanciano | Roberta Vinci |

Ultime notizie su Flavia Pennetta

    Tennis, Coppa Davis: ecco i convocati di Barrazzutti

    Torna in scena la Coppa Davis dove l'Italia affronterà l'1 e il 2 febbraio l'India a Calcutta, turno di qualificazione alla Fase Finale 2019 della competizione. Per questo incontro, che si disputerà sui campi in erba del Calcutta South Club, il capitano azzurro Corrado Barazzutti ha convocato:

    – a cura di Datasport

    Magnifica Camila Giorgi: è nella storia italiana di Wimbledon

    WIMBLEDON - Camila Giorgi entra nella storia del tennis italiano conquistando i quarti di finale di Wimbledon con una squillante vittoria sulla russa Ekaterina Makarova, sconfitta in un'ora e mezza 6-3, 6-4. Sulla sua strada c'è ora Serena Williams, che si è sbarazzata con un doppio 6-2 della russa

    – di Alessandro Merli

    Impresa Fognini: battuto l'austriaco Thiem. Esordio ok per Nadal

    Gli Internazionali d'Italia entrano nel vivo. I riflettori sono su Fabio Fognini che ha realizzato un bis dello scorso anno, quando al Foro Italico eliminò Murray. Oggi sono stati necessari due ore e quattro minuti per superare Dominic Thiem, numero 8 del mondo e 6 del torneo, uno dei giocatori più

    – di Carlo Festa

    Tennis, Internazionali d'Italia 2018: Vinci, ko e ritiro

    Finisce al primo turno l'avventura di Roberta Vinci agli Internazionali BNL d'Italia 2018. L'azzurra, infatti, ha ceduto contro la serba Aleksandra Krunic in tre set (6-2, 0-6, 3-6) dopo 1h36' di gioco. Per la tennista tarantina, che insieme a Sara Errani aveva ottenuto la wild card per partecipare

    – a cura di Datasport

    Tennis, successi e storie delle (rarissime) italiane nella top 10

    Il tennis femminile italiano inizia a vivere quello che è considerato oggi il suo momento d'oro. E tutto grazie a Flavia Pennetta, Francesca Schiavone, Roberta Vinci e Sara Errani. Meglio di loro solo il tennis maschile dei tempi di Nicola Pietrangeli, Adriano Panatta e Corrado Barazzutti. A partire dalla metà degli anni duemila, le quattro atlete hanno raggiunto traguardi tali da imporsi nel panorama del tennis mondiale. I grandi successi conseguiti nei tornei, negli Slam e nella Fed Cup hanno ...

    – Master24

    Vaccini, Renzi contro Raggi: «Usare tema sotto elezioni è inciviltà

    «Continuare a utilizzare il tema dei vaccini in campagna elettorale è inciviltà. Facciamo un patto: noi di non parlarne, voi di smettere di dire castronerieper mettere in discussione il principio di obbligatorietà». Così Matteo Renzi, alla presentazione del programma del Pd a Bologna, è tornato

    – di Redazione Roma

    Tennis, la Vinci annuncia il ritiro

    La carriera tennistica di Roberta Vinci durerà ancora sei mesi. La tarantina ha ufficializzato le sue intenzioni sul futuro, dopo una stagione di dubbi e problemi fisici. Ancora qualche mese e poi abbandonerà quel mondo che tante soddisfazioni le ha dato nella sua lunga carriera. Dopo aver fatto

    – a cura di Datasport

    Tennis, la Vinci annuncia il ritiro

    La carriera tennistica di Roberta Vinci durerà ancora sei mesi. La tarantina ha ufficializzato le sue intenzioni sul futuro, dopo una stagione di dubbi e problemi fisici. Ancora qualche mese e poi abbandonerà quel mondo che tante soddisfazioni le ha dato nella sua lunga carriera. Dopo aver fatto

    – a cura di Datasport

1-10 di 290 risultati