Ultime notizie:

Flannery Ò Connor

    Libri: i magnifici 10 del 2020

    Da Flannery O'Connor a Don Delillo, da Antonio Franchini a Murakami Haruki, tutto il meglio della narrativa selezionato per i nostri lettori

    – di Stefano Biolchini e Alberto Fraccacreta

    L'Altro, per nascondere il sé

    «Mi emoziona esplorare l'educazione di un razzista - come passa un individuo da un grembo non razziale al grembo del razzismo» osserva Toni Morrison, riflettendo sul romanzo che sta ancora scrivendo. «Che cos'è la razza (oltre che immaginazione genetica) e perché ha importanza?» si domanda in

    – di Lara Ricci

    Savannah, nella città dove è cresciuta Flannery O'Connor

    Nella città di Savannah (Stato della Georgia), è ancora intatta un'estetica ideale del Sud degli Stati Uniti d'America. In quel di Savannah è nata la scrittrice che ha più realizzato la letteratura corrispondente, e più mostrato il fascino del "southern gothic". ...

    Donna e il cardellino

    Inizia come una fiaba, con il sapore di una festa interrotta, guastata da un maleficio che cambia per sempre la vita del protagonista. Solo che The Goldfinch,

    – di Nadia Terranova

    Erano geni, ma di vivaio e di batteria

    L'IDEA MI STA affascinando profondamente: gli Stati Uniti sono l'unico paese al mondo che abbia un corso di laurea in scrittura creativa. Sono l'unico paese che abbia creato un'industria culturale sufficientemente strutturata e ricca da averne professionalizzato gli operatori, non solo editoriali ma anche creativi. Come è successo ad esempio nell'industria automobilistica, che forma a scuola ingegneri, meccanici, operai, certo, ma anche designer. Mark McGurl è rimasto parimenti affascinato da qu...

    – Antonio Dini

    • Dannazione, metafora di salvezza

      Lottava contro il conformismo progressista. Ma spesso ne aveva anche per i perbenisti della fede - Arrivano gli scritti inediti di un'autrice profondamente cattolica che spiazzò i suoi critici. Ma non concesse mai nulla alla banalità

      – Elisabetta Rasy / illustrazione di Arianna Vairo