Persone

Fiorello

Rosario Tindaro Fiorello è un conduttore radiofonico, showman, cantante, imitatore e comico italiano. Conduttore e testimonial di Sky Italia, ha diretto trasmissioni in Rai e in Mediaset. Lavora in radio, a Viva Radio 2. É conosciuto inoltre per le sue imitazioni di personaggi celebri. Ha esordito come animatore nei villaggi turistici.

Fiorello ha iniziato la sua carriera lavorando nei villaggi turistici, prima come aiuto cuoco, poi come barman e animatore. Alla fine degli anni '80 il fratello di Jovanotti gli ha presentato Claudio Cecchetto, che nel 1989 gli ha affidato la conduzione della trasmissione Viva Radio Deejay. Entrato in Mediaset con il programma Una rotonda sul mare, nel 1992 Fiorello è passato a Karaoke e successivamente a Buona Domenica, Matricole e a diverse edizioni del Festivalbar. Nel 2001 Fiorello è arrivato in Rai, con lo show Stasera pago io e le successive versioni, che sono andate in onda fino al 2004. Sempre nel 2001, e fino al 2008, Fiorello ha condotto la trasmissione radiofonica Viva Radio2. Dal 2006, ancora insieme a Marco Baldini, in Rai è stato protagonista di Viva Radio2... e un po' anche Rai Uno e nel 2008 della striscia quotidiana Viva Radio2... minuti. Nel 2009 ha annunciato il passaggio a Sky, di cui è anche testimonial.

Fiorello è sposato con Susanna Biondo e ha una figlia. Doppiatore di cartone animati, tra cui La marcia dei pinguini, lo showman ha fatto anche due apparizioni cinematografiche in: Il talento di Mr. Ripley e in Manuale d'amore - Capitoli successivi.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Claudio Cecchetto | Marco Baldini | Rai Uno | Susanna Biondo | Sky Italia | Mediaset | Rosario Tindaro |

Ultime notizie su Fiorello

    Via alla Festa del cinema di Roma il 18 ottobre: budget di 3,5 milioni

    L’idea, spiega, è quella di portare alla festa «film opere d’arte come Moon light, ma avere anche Fiorello e Jovanotti» La Festa del cinema sarà anche il palcoscenico per il lancio in prima mondiale del film della saga hollywoodiana “Millennium: quello che non uccide”.

    – di Nicoletta Cottone

    Sindaco di Riace arrestato: è polemica social sull'immigrazione

    Fiorello si rivolge al Papa Giuseppe Fiorello, che un anno fa interpretava Lucano nella fiction «Tutto il mondo è paese», cancellata poi dal palinsesto Rai per l’inchiesta avviata dalla Procura di Locri, si rivolge al Papa: «A lei la parola, la spieghi lei a questa politica la differenza tra accogliere i bisognosi e favorire le mafie».

    – di Donata Marrazzo

    Da Morricone a Muti: «Il diritto d'autore non è mercato». Trenta big a sostegno di Siae

    Si conclude così la lettera firmata da oltre 30 big della cultura e dello spettacolo, da Roberto Benigni (nella foto Ansa) a Riccardo Muti, da Andrea Bocelli a Fiorello, da Ennio Morricone a Carlo Verdone, che la Siae ha presentato oggi in... ...Fabio Fazio, Rosario Fiorello, Paolo Fresu, Luciano Ligabue, Dacia Maraini, Giuliano Montaldo, Gianni Morandi, Ennio Morricone, Riccardo Muti, Ferzan Ozpetek, Gino Paoli, Franco Piersanti, Nicola Piovani, Michelangelo Pistoletto, Gigi...

    – Francesco Prisco

    Sanremo verso un Baglioni-bis. Orfeo: «Quasi fatta per l'accordo»

    Non avete gradito il suo eccessivo «protagonismo»? Non avete fino in fondo compreso la portata rivoluzionaria della sua direzione? State ancora lì a rimuginare sui suoi conflitti d'interesse? A quanto pare dovrete rassegnarvi: Claudio Baglioni sarà quasi sicuramente direttore artistico del Festival

    – di Fr.Pr.

    Notorious Pictures scatta in Borsa con il nuovo film "Lamborghini"

    Scatto in Borsa per Notorious Pictures dopo la notizia dell'accordo da 10,3 milioni di euro con il produttore statunitense Lambofilm per la produzione esecutiva del film "Lamborghini". Il titolo sale del 10,6% a 1,565 euro dopo un massimo a 1,64 euro (sui livelli del novembre scorso) e segna la

    – di Chiara Di Cristofaro

    Memorie dalla televisione italiana degli anni Ottanta e Novanta

    Nell'immagine: un momento della cerimonia di conferimento della Laurea Honoris Causa in Televisione, Cinema, Produzione Multimediale a Mike Bongiorno. A sinistra: Rosario Fiorello, showman italiano. A destra: Mike Bongiorno, showman italo-americano (1924 - 2009). Milano, Università IULM, 14 dicembre 2007. In Italia, è stata la televisione ad introdurre gli italiani nella modernità. Gli anni Ottanta e Novanta, in particolare, furono l'età dell'oro dell'intrattenimento televisivo in Italia, con ...

    – Gabriele Caramellino

1-10 di 353 risultati