Aziende

Fincantieri

Fincantieri è uno dei più importanti complessi cantieristici al mondo e il primo per diversificazione e innovazione. Il gruppo progetta e costruisce navi da crociera, navi militari, offshore, navi speciali e traghetti a elevata complessità e mega-yacht, nonché ripara e trasforma flotte navali.

Fincantieri ha sede a Trieste, in oltre 230 anni di storia della marineria ha costruito più di 7.000 navi. Conta 19.000 dipendenti, di cui oltre 7.800 in Italia, distribuiti in 20 stabilimenti (in Italia sono a Trieste, Monfalcone, Marghera, Sestri Ponente, Genova, Riva Trigoso Muggiano, Ancona, Castellammare di Stabia, Palermo). Nel suo portafoglio clienti ci sono i maggiori operatori crocieristici al mondo, la Marina Militare e la US Navy, oltre a numerose Marine estere, ed è partner di alcune tra le principali aziende europee della difesa nell'ambito di programmi sovranazionali. Il gruppo è quotato in Borsa nel segmento FTSE Italia All Share.

Dall'aprile del 2002 amministratore delegato è Giuseppe Bono. Da maggio 2016 il presidente è Giampiero Massolo.

Ultimo aggiornamento 13 febbraio 2017

Ultime notizie su Fincantieri

    Dal crollo del Morandi al decreto per la ricostruzione, tutte le tappe giorno per giorno

    A frenarla, si ragiona negli stessi ambienti, ci sarebbero i pareri negativi dei 5 stelle su un ipotetico conflitto di interessi per la figura del manager di Fincantieri. ... «Le mie dimissioni» dal management di Fincantieri «sono già sul tavolo. ... Né Fincantieri né Italferr, le due società pubbliche cui il Governo vorrebbe far ricostruire il ponte di Genova andato in pezzi il 14 agosto, hanno le capacità tecniche per realizzare un'infrastruttura di questo tipo.

    Aim ai raggi X: Somec punta nel 2018 a un fatturato di 175 milioni

    E sempre nel 2020 saranno consegnate sia le vetrate per aree pubbliche e cabine sia i locali cucina e bar della maxi-nave da crociera “Regent Seven Seas Splendor” di cui Fincantieri ha avviato la costruzione a fine giugno nel cantiere... Altre commesse da Fincantieri, del valore di complessivi 54 milioni, riguardano la fornitura delle vetrate a 6 navi (di cui 2 in opzione) per Norwegian Cruise con consegne comprese fra il 2022 e il 2027.

    – di Valeria Novellini

    Dopo la Russia, Conte vola in India: nei primi otto mesi export in crescita del 15,3%

    La partenza, in un primo momento prevista per oggi, è slittata a stasera, a causa di alcune riunioni che avrà sul tema manovra. Domani il premier Giuseppe Conte arriverà a New Delhi, dove incontrerà il suo omologo indiano Narendra Modi e interverrà all'India-Italy Technology Summit, organizzato

    – di Andrea Carli

    Così la Norvegia è diventata la regina mondiale della nave elettrica

    Si tratta di una particolare nicchia dove la Norvegia già eccelle per la storica presenza di multinazionali come Siemens, Abb, Rolls-Royce e Vard (gruppo Fincantieri), ma soprattutto grazie a grandi nomi come la canadese-norvegese Corvus Energy,... E' infatti da una partnership tra la multinazionale della cantieristica Vard (controllata da Fincantieri) e il gruppo norvegese Kongsberg (attivo anche nelle tecnologie militari) che sta nascendo la prima nave container al mondo interamente...

    – di Enrico Marro

    Fincantieri, accordo con Msc Crociere per costruire altre 4 navi extra-lusso

    Fincantieri costruirà, per MSC Crociere, altre quattro navi del segmento extra-lusso per un valore complessivo di oltre due miliardi di euro. ... L’ordine porta a otto le navi di MSC Crociere, la più grande compagnia di crociere a capitale privato al mondo e brand crocieristico leader in Europa, Sud America, Sud Africa e nell'area del Golfo, che saranno costruite in Italia con Fincantieri. ... Msc-Fincantieri, commessa da 1,8 miliardi per due navi

    Il costo implicito della retorica sovranista

    Aziende come Salini Impregilo o Fincantieri macinano commesse in settori difficili e competitivi anche grazie all'immagine di sé che l'Italia proietta nel mondo.

    – Econopoly

    Palazzo Chigi: partecipate disposte a incrementare piani di investimento

     Ecco perché, attorno allo stesso tavolo, il presidente del Consiglio ha riunito i top manager delle principali aziende partecipate dallo Stato e della Cdp: Fabrizio Palermo (Cassa), Claudio Descalzi (Eni), Francesco Starace (Enel), Giuseppe Bono (Fincantieri), Alessandro Profumo (Leonardo), Paolo Gallo (Italgas), Luigi Ferraris (Terna), Marco Alverà (Snam), Matteo Del Fante (Poste), Gianfranco Battisti (Ferrovie), Stefano Cao (Saipem), Elisabetta Ripa (Open Fiber) e, in...

    – di Celestina Dominelli e Laura Serafini

1-10 di 1074 risultati