Ultime notizie:

Filippo Taddei

    Hackitalia, dalla finanza alla scuola: la nuova Italia disegnata dai giovani

    Cinquantuno fra laureati, dottorandi e giovani professionisti, di diversa formazione accademica, e otto esperti per formulare proposte di policy su quattro temi: finanza pubblica, scuola e università, immigrazione e demografia, cambiamento tecnologico e lavoro. Con la segreta ambizione che le loro

    – di Alberto Annicchiarico

    Detrazioni fiscali allo studio per il secondo lavoro in famiglia

    Un intervento mirato sui redditi familiari più bassi «per rendere vantaggioso il lavoro del secondo percettore di reddito» (di solito, la donna) attraverso un rafforzamento delle detrazioni fiscali (che potrebbero interessare, a seconda della tipologia di nucleo, lavoro dipendente, autonomo, figli

    – di Claudio Tucci

    Dopo lo stop sulle accise l'ipotesi di tagli aggiuntivi

    Il governo saluta con soddisfazione i numeri del Pil diffusi ieri dall'Istat, ma resta da trovare la soluzione del rebus sulla manovra correttiva complicato dal «no» del Pd ai ritocchi delle accise. «I dati sono incoraggianti - twitta il premier Paolo Gentiloni - e il governo è determinato a

    – di Marco Rogari e Gianni Trovati

    I #2sì rimasti alla difficile campagna della CGIL

    Un merito va indubbiamente ascritto al referendum proposto dalla CGIL: quello di aver riportato prepotentemente al centro del dibattito pubblico il tema del lavoro che, dopo gli esiti del referendum costituzionale, rischiava di restare confinato alle periodiche polemiche avviate dalla retorica renziana sui dati dei posti di lavoro. L'iniziativa della CGIL mostra in controluce ulteriori limiti di una strategia muscolare come quella adottata da Matteo Renzi, ossia che la forza politica del sindac...

    – ADAPT

    Nella nuova segreteria Pd Fassino, Nannicini e Carofiglio

    Girandola di incontri ieri al Nazareno, sede del Pd, per il segretario Matteo Renzi. A cominciare da un colloquio con il capogruppo dei senatori democratici Luigi Zanda, durante il quale è stato fatto anche il punto sui prossimi delicati passaggi parlamentari (processo penale e Ddl concorrenza),

    – di Emilia Patta

    Politica e comunicazione, nel tempo dell'incertezza

    Domani, dunque, si svolgerà la votazione per l'elezione del presidente degli Stati Uniti, al termine di una campagna elettorale tesa, e molto centrata sulle vicende personali dei candidati alla Casa Bianca. Che vinca Hillary Clinton o Donald Trump, il fatto certo è la difficoltà di prevedere (con ragionevole attendibilità) l'esito delle elezioni politiche nell'era contemporanea. Una occasione per discutere il risultato delle presidenziali Usa sarà l'incontro di giovedì 10 novembre 2016 a Roma,...

    – Gabriele Caramellino

    Voluntary disclosure, Nannicini: «Nessuna sanatoria per gli evasori»

    Sulle polemiche delle ultime ore sulla voluntary disclosure scende in campo il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini. «Le fonti anonime dell'Agenzia delle Entrate secondo cui la nuova Voluntary Disclosure sarà una sanatoria per evasori e trafficanti sono del tutto

    Calano i contratti stabili (-29%) aumentano i licenziamenti (+7%)

    La crescita che stenta a decollare e la riduzione, da gennaio, della decontribuzione sui rapporti fissi frena l'attivazione dei nuovi contratti stabili: nel secondo trimestre dell'anno gli avviamenti a tempo indeterminato si sono fermati a quota 392.043, in calo del 29,4% su base tendenziale

    – Claudio Tucci

1-10 di 149 risultati