Aziende

Ferrovie dello Stato

Ferrovie dello Stato Spa è una società ferroviaria italiana di proprietà del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

La Holding FSItaliane è una delle più grandi realtà industriali del Paese: circa 69.000 persone gestiscono ogni giorno oltre 8mila treni e 250mila bus-km, trasportando in un anno circa 830 milioni di passeggeri e 50 milioni di tonnellate di merci. Il network ferroviario è di oltre 16.700 km di rete, di cui circa 1.000 dedicati ai servizi Alta Velocità.

Le Ferrovie dello Stato sono state istituite con la Legge n. 137 del 22 aprile 1905 assumendo a totale carico dello Stato la proprietà e l'esercizio della maggior parte delle linee ferroviarie nazionali, fino ad allora in mano a varie società private. Nel 2001 è avvenuta la trasformazione di Ferrovie dello Stato Spa in Rete Ferroviaria Italiana Spa. La holding viene ricostituita sulla base di Ferrovie dello Stato Holding Srl, creata da Fs Spa e poi ceduta al Ministero del Tesoro. Contemporaneamente, all'interno di Ferrovie dello Stato Spa è nata Trenitalia Spa (già Italiana Trasporti Ferroviari Spa), ceduta poi a Ferrovie dello Stato Holding Srl. Nel 2001 Ferrovie dello Stato Holding Srl è diventata Ferrovie dello Stato Spa.

Ultimo aggiornamento 21 aprile 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Trasporti e viabilità | Ferrovie dello Stato Spa | Fs Spa | Ministero del Tesoro | Ministero dell'economia e delle finanze | Italiana Trasporti Ferroviari Spa | Trenitalia Spa | Rete Ferroviaria Italiana Spa | Holding Srl |

Ultime notizie su Ferrovie dello Stato

    Alitalia: nuova liquidità per assicurare la cassa

    Il termine per presentare un'offerta di acquisto vincolante, più volte slittato, è fissato per il prossimo 21 novembre: le Fs stanno trattando con Atlantia e Delta per creare una cordata di cui dovrebbe far parte anche il Mef (15%).

    Una tradizione antica che vale 3,2 miliardi di euro

    La forza iconografica del disegno eclettico e sontuoso delle Terme Berzieri di Salsomaggiore (rappresentate in un manifesto dell'Enit e delle Ferrovie dello Stato del 1934) ridefinì e rilanciò l'intero immaginario del termalismo italiano. In Europa le spa sono circa 46mila e realizzano un fatturato

    Alitalia, la partita a poker di Lufthansa

    Il gruppo tedesco deve dichiarare se è disposto a investire subito nel capitale di Alitalia con un progetto industriale di risanamento o se il suo interesse è limitato a una partnership commerciale

    – di Gianni Dragoni

    Alitalia, Laghi: approfondimenti in corso con Lufthansa

    Il commissario straordinario di Alitalia Daniele Discepolo riferendosi alla scadenza del 21 novembre per l'offerta vincolante per Alitalia ha parlato di «termine essenziale». Anche se il commissario Enrico Laghi ha aggiunto che un piccolo spostamento non sarebbe drammatico

    Il super archivio delle infrastrutture? Urgente dopo Genova, ora può attendere

    Ora, a oltre 14 mesi di distanza dal crollo del ponte Morandi, si è definitivamente capito che avevamo scherzato: la ministra Paola De Micheli ha firmato un decreto che non pone alcun vero limite di tempo per realizzare il «monitoraggio» straordinario «dello stato di conservazione e manutenzione delle opere viarie e dighe»

    – di Maurizio Caprino

    Europa chiude positiva su Wall Street record, a Milano Tenaris +8,5%

    Il mercato Usa festeggia i dati sul mercato del lavoro migliori delle attese. A beneficiarne anche l'Europa, che oggi saluta l'insediamento di Christine Lagarde alla presidenza della Bce. A Milano tonfo di Cattolica dopo il defenestramento dell'amministratore delegato, Alberto Minali.

    – di Flavia Carletti

    Affidata al consorzio con Fs l'Alta velocità in Thailandia

    Il 24 ottobre è stato firmato il contratto da 6,9 miliardi tra le ferrovie di Stato thailandesi (Srt) e un consorzio internazionale guidato (con il 70%) dal gigante dell'immobiliare Charoen Pokphand Holding (CPH) per la realizzazione, gestione e manutenzione della prima linea ad alta velocità di

    – di Giorgio Santilli

    A Padova il recruiting day per il lavoro delle ragazze in professioni tecnico scientifiche

    Convegno, workshop e soprattutto recruiting day con aziende di rilevanza regionale e nazionale: tutto questo è "STEMming the gap" l'incontro organizzato da t2i trasferimento tecnologico e innovazione, Job Centre, Collegio Universitario Don Mazza, Eduforma e Job Select, nell'ambito della linea d'azione della Regione Veneto "Donne in prima linea", per dare voce al gender gap che caratterizza le professioni tecnico scientifiche dove la presenza femminile è tradizionalmente più scarsa e per favorire...

    – Barbara Ganz

1-10 di 1335 risultati