Aziende

Ferrovie dello Stato

Ferrovie dello Stato Spa è una società ferroviaria italiana di proprietà del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

La Holding FSItaliane è una delle più grandi realtà industriali del Paese: circa 69.000 persone gestiscono ogni giorno oltre 8mila treni e 250mila bus-km, trasportando in un anno circa 830 milioni di passeggeri e 50 milioni di tonnellate di merci. Il network ferroviario è di oltre 16.700 km di rete, di cui circa 1.000 dedicati ai servizi Alta Velocità.

Le Ferrovie dello Stato sono state istituite con la Legge n. 137 del 22 aprile 1905 assumendo a totale carico dello Stato la proprietà e l'esercizio della maggior parte delle linee ferroviarie nazionali, fino ad allora in mano a varie società private. Nel 2001 è avvenuta la trasformazione di Ferrovie dello Stato Spa in Rete Ferroviaria Italiana Spa. La holding viene ricostituita sulla base di Ferrovie dello Stato Holding Srl, creata da Fs Spa e poi ceduta al Ministero del Tesoro. Contemporaneamente, all'interno di Ferrovie dello Stato Spa è nata Trenitalia Spa (già Italiana Trasporti Ferroviari Spa), ceduta poi a Ferrovie dello Stato Holding Srl. Nel 2001 Ferrovie dello Stato Holding Srl è diventata Ferrovie dello Stato Spa.

Ultimo aggiornamento 21 aprile 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Trasporti e viabilità | Ferrovie dello Stato Spa | Fs Spa | Ministero del Tesoro | Ministero dell'economia e delle finanze | Italiana Trasporti Ferroviari Spa | Trenitalia Spa | Rete Ferroviaria Italiana Spa | Holding Srl |

Ultime notizie su Ferrovie dello Stato

    Dare forma ai desideri dei viaggiatori: la Train Digital Tourism Experience

    In questi giorni che spero per molti di voi siano di vera vacanza, vi propongo un esempio di come la collaborazione tra grande e piccola impresa può essere d'aiuto allo sviluppo del turismo. Lo scorso 30 giugno ho assistito alla chiusura della challenge "Train Digital Tourism Experience" di Trenitalia: una sfida di Open Innovation promossa da Ferrovie dello Stato in collaborazione con Campania NewSteel, l'incubatore promosso e partecipato da Città della Scienza e dall'Università degli Studi di N...

    – Alberto Di Minin

    Il Villaggio Olimpico a Milano fra orti e campus

    Realizzato con edifici più bassi e diffusi, il complesso sarà integrato con servizi per creare un quartiere cittadino aperto anche attraverso spazi pedonali e piazze. Poi diventerà studentato finiti i Giochi 2026

    – di Paola Pierotti

    #AMAMIeBASTA, campagna Anas contro l'abbandono di animali

    Abbandono di animali e randagismo non rappresentano solo episodi drammatici per la vita dei fedeli amici a quattro zampe ma anche un concreto pericolo per tutti gli automobilisti ogni anno in viaggio sulle strade italiane. Per questo torna anche quest'anno la campagna di informazione #AMAMIeBASTA firmata LNDC Animal Protection e Anas - Gruppo FS italiane, ancora uniti per contrastare gli incidenti provocati sulle strade dall'abbandono di animali, in forte e tragico aumento nel periodo estivo. In...

    – Guido Minciotti

    Reiventing cities, al via la prima operazione a Roma Tuscolana

    Campo urbano è una visione per un'area di Roma in cerca di una nuova identità e che guarda alla riconversione di uno scalo ferroviario, scommettendo sui temi dell'economia circolare, della sostenibilità, della valorizzazione delle preesistenze

    – di Paola Pierotti

    Treni, aerei ed emissioni di CO2: siete su #Ascanio

    Per capire cosa succederebbe InfoData ha preso innanzitutto i collegamenti aerei tra gli aeroporti italiani. Il dato arriva da una tesi di laurea dell'università di Tor Vergata. Dopodiché ha chiesto e ottenuto da Ferrovie dello Stato Italiano i dati relativi ai tempi di percorrenza dei treni tra le città che sono collegate anche da un volo. La scelta è stata quella di privilegiare sempre la soluzione più veloce, ovvero l'alta velocità o i treni diretti o con il minor numero di cambi. Dal computo...

    – Infodata

    Come si riducono le emissioni di gas serra? Per esempio, e se prendessimo il treno al posto dell'aereo?

    Lo scorso 14 maggio l'Assemblea nazionale francese ha detto stop ai voli interni che possono essere sostituiti da un treno che arrivi a destinazione in meno di due ore e mezza. Un limite che inizialmente era stato fissato in quattro ore e al quale gli ambientalisti chiedono di tornare. Il provvedimento è in attesa del voto finale del Senato. E l'obiettivo, ovviamente, è quello di ridurre le emissioni di gas serra in atmosfera. Bene, ma se facessimo lo stesso anche in Italia? Per capire cosa su...

    – Infodata

    CO2, trasporti e ambiente: e se, per esempio, prendessimo il treno al posto dell'aereo? #Ascanio

    Per capire cosa succederebbe InfoData ha preso innanzitutto i collegamenti aerei tra gli aeroporti italiani. Il dato arriva da una tesi di laurea dell'università di Tor Vergata. Dopodiché ha chiesto e ottenuto da Ferrovie dello Stato Italiano i dati relativi ai tempi di percorrenza dei treni tra le città che sono collegate anche da un volo. La scelta è stata quella di privilegiare sempre la soluzione più veloce, ovvero l'alta velocità o i treni diretti o con il minor numero di cambi. Dal computo...

    – Infodata

    E se prendessimo il treno al posto dell'aereo?

    Lo scorso 14 maggio l'Assemblea nazionale francese ha detto stop ai voli interni che possono essere sostituiti da un treno che arrivi a destinazione in meno di due ore e mezza. Un limite che inizialmente era stato fissato in quattro ore e al quale gli ambientalisti chiedono di tornare. Il provvedimento è in attesa del voto finale del Senato. E l'obiettivo, ovviamente, è quello di ridurre le emissioni di gas serra in atmosfera. Bene, ma se facessimo lo stesso anche in Italia? Per capire cosa su...

    – Riccardo Saporiti

1-10 di 1454 risultati