Ultime notizie:

Ferrero International

    Maxi-dividendo per la Nutella: cedola di 800 milioni per la lussemburghese Ferrero International

    Maxi-dividendo per la Ferrero International Sa. Secondo quanto indicato da Radiocor, la holding lussemburghese della famiglia Ferrero, in occasione dell'assemblea dei soci del 28 febbraio, ha deciso la distribuzione di una cedola di 800 milioni di euro a titolo dell'esercizio 2016-17, chiuso il 31 agosto. Come indica il bilancio depositato nel Granducato, il dividendo risulta dall'importo dell'utile netto che ammonta a 546,3 milioni, quasi il doppio rispetto ai 280,6 milioni dell'anno precedente...

    – Carlo Festa

    Per Ferrero una cedola da 800 milioni dalla cassaforte lussemburghese

    Maxi-dividendo per la Ferrero International Sa. La holding lussemburghese della famiglia Ferrero, in occasione dell'assemblea dei soci del 28 febbraio, ha deciso la distribuzione di una cedola di 800 milioni di euro a titolo dell'esercizio 2016-17, chiuso il 31 agosto. Come indica il bilancio

    – di Giuliana Licini

    L'estero per Ferrero vale l'85% del fatturato

    La crescita di Ferrero trainata dai mercati internazionali e dallo shopping di aziende. L'anno scorso il colosso di Alba ha realizzato sui mercati esteri 8,7 dei 10,3 miliardi totali di fatturato. Compresi gli 1,05 miliardi prodotti e esportati dall'Italia. Un aiutino è arrivato anche dalle

    – di Emanuele Scarci

    L'estero vale l'85% del fatturato

    La crescita di Ferrero trainata dai mercati internazionali e dallo shopping di aziende. L'anno scorso il colosso di Alba ha realizzato sui mercati esteri 8,7 dei 10,3 miliardi totali di fatturato. Compresi gli 1,05 miliardi prodotti e esportati dall'Italia.

    – di Emanuele Scarci

    Il caso Ferrero: se il made in Italy non è solo una preda

    Superare il limite dei 10 miliardi di euro di fatturato consolidato. Infrangendo il tabù del capitalismo familiare italiano, che di solito a un passo dal raggiungere una simile soglia dimensionale vende tutto e monetizza oppure modifica gli assetti proprietari, anche a costo di perdere - domani o

    – di Paolo Bricco

    Ferrero, conquista il cioccolato americano di Fannie May

    Shopping in Usa di Ferrero International che ha annunciato l'acquisizione del produttore di cioccolato americano Fannie May per un controvalore di 115 milioni di dollari, operazione che espande il portafoglio di prodotti Ferrero negli Stati Uniti nel cioccolato di qualità. Il gruppo italiano si

    – di Tiziana Montrasio

    Nuova acquisizione per Ferrero: compra in Usa Fannie May

    Continua l'espansione di Ferrero dopo l'acquisizione della britannica Thorntons nel 2015 . Ferrero International ha annunciato l'acquisizione del produttore di cioccolato americano Fannie May per un controvalore di 115 milioni di dollari, operazione che espande il portafoglio di prodotti Ferrero

    Alba scommette sulla chiarezza

    Una scelta di trasparenza e chiarezza. Che fa il paio con la campagna lanciata dal gigante dolciario di Alba, in occasione del suo settantesimo anniversario, sulla tracciabilità delle materie prime e sulla comunicazione diretta con il consumatore. L'approccio al mercato nel corso del 2016 ha visto

    – di Filomena Greco

    Lo shopping di Ferrero: rileva i biscotti al cioccolato Delacre

    Continua la campagna acquisti di Ferrero: dopo la turca Oltan (nocciole) e l'inglese Thorntons (cioccolato) ora è la volta della belga Delacre, specializzata nei biscotti gourmet. Delacre era controllata da United Biscuits, di proprietà del conglomerato turco Yildiz. La transazione, il cui ammontare non è stato precisato, permette al colosso di Alba di inglobare un produttore di biscotti noto in Europa con le "Cigarette russe" e i "Délichoc". In un comunicato, Delacre sottolinea che «come parte ...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 49 risultati