Aziende

Ferrari

Ferrari Spa è una casa automobilistica italiana del gruppo Fiat, che produce autovetture sportive d'alta fascia e da gara. E' quotata alla borsa di Milano.

Ferrari Spa gestisce inoltre la Scuderia Ferrari, squadra sportiva impegnata nelle competizioni della Formula 1.

La sede dell'azienda è a Maranello, in provincia di Modena.

Il simbolo del cavallino rampante deriva dall'aviatore romagnolo Francesco Baracca (1888-1918) che lo esibiva sulla carlinga degli aerei che pilotava. Dopo la sua morte nel 1923 il simbolo è stato ceduto dai genitori come portafortuna al pilota e fondatore della casa automobilistica Enzo Ferrari.

Il gruppo è nato nel 1939 a Modena, con la denominazione di Auto Avio Costruzioni. A partire dal 1947 la costruzione di autovetture è diventata l'attività principale della società.

Nel 1957 la Auto Avio Costruzioni ha cambiato nome fino a diventare, nel 1965, Ferrari Spa.

Nel 1975 l’azienda è entrata a far parte del gruppo Fiat, che nel 1988 ha acquisito il 90% del pacchetto azionario.

Nel 2006 il 5% delle azioni è stato acquisito da una società finanziaria degli Emirati Arabi Uniti.

Nel 2013 e 2014 il marchio Ferrari è stato riconosciuto come il più influente al mondo.

Nel 2015 è stato stimato come il 295° marchio mondiale con più valore, con una stima di 4,8 miliardi di dollari.


Dal 2014 l'azienda è guidata da Sergio Marchionne, già amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, che ne diventa anche presidente, succedendo a Luca Montezemolo.

Ultimo aggiornamento 16 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Gruppo Fiat | Francesco Baracca | Luca Montezemolo | Sergio Marchionne | Enzo Ferrari | Borsa Valori | Scuderia Ferrari | Modena | Chrysler |

Ultime notizie su Ferrari

    Il Milan ricomincia a correre, l'Inter torna a fare infuriare i suoi tifosi

    Le prodezze di Milan e Ferrari, capaci di rovesciare un destino che sembrava irrimediabilmente segnato ... Dall'Inter di Conte che si fa beffare e surclassare dal Bologna (1-2) e deve dare addio anche allo scudetto (ultimo obiettivo che le era rimasto), o dalle insperate prodezze del Milan e della Ferrari, capaci entrambi di rovesciare un destino che sembrava irrimediabilmente segnato? ... Le altre due sorprese, si diceva, sono il Milan e la Ferrari. ... Infine, la Ferrari.

    – di Dario Ceccarelli

    F1, la prima di stagione è di Bottas ma Leclerc convince e arriva secondo

    ...di insidiare la Ferrari, pesantemente in ritardo anche rispetto a se stessa, visto che anche in qualifica ha fatto segnare tempi più lenti rispetto alle monoposto del 2019 con gli stessi piloti. ... Secondo negli annali dopo una terza fila in qualifica contro il decimo di Vettel sono tuttavia un bilancio ancora in chiaro scuro per la Ferrari, che salva la giornata grazie alla forza del nuovo leader del box.

    – di Alex D'Agosta

    Ferrari F8 Spider

    I contenuti della nuova Spider traggono spunto da quelli della berlinetta F8 Tributo anche se in realtà il progetto Ferrari F8 Spider è totalmente indipendente e nasce in parallelo, attorno al tetto rigido ripiegabile RHT (Retractable Hard Top)... Questa spider Ferrari è capace di abbinare le qualità del motore 8 cilindri più premiato di sempre al piacere di guida in ogni situazione.

    Boom di start-up, la Lombardia riparte. Ecco gli Innovation days

    Ilaria Bertizzolo di Cdp esporrà lo stato dell'arte degli aiuti alle imprese, Alberto Viano (ad Leaseplan) racconterà l'evoluzione della mobilità ai tempi del Covid, Bibiana Ferrari (ad Relight) traccerà la rotta della sostenibilità e dell'economia circolare.

    – di Luca Orlando

    Corporate bond, semestre in rally all'ombra della crisi

    Tassi bassi e liquidità abbondante: dopo Italgas e Ferrari in campo Fca e Generali. ... La scorsa settimana era stato il turno del bond Ferrari che con una richiesta cinque volte la domanda ha deciso di aumentare il bond a 650 milioni di euro dagli iniziali 500 milioni offrendo una cedola dell'1,5 per cento.

    – di Mara Monti

    Select, l'anima dello Spritz, torna (in parte) a produrre a Venezia

    Select, l'anima del vero Spritz, torna nel cuore di Venezia. In occasione del centenario del marchio, l'"aperitivo nato a Venezia" ha annunciato il ritorno di una parte della sua produzione in città: il nuovo complesso si chiamerà Ca' Select e avrà sede in un ex laboratorio industriale a Cannaregio, nelle vicinanze della Madonna dell'Orto, su una superficie di 650 metri quadri. Il progetto - spiega l'azienda - prevede il recupero di un fabbricato industriale e «rifletterà, nell'architettura e ne...

    – Fernanda Roggero

    Venezia da bere: Select annuncia il ritorno del cuore della produzione in città

    Era il 1920 quando i giovani Fratelli Pilla di origine bolognese, grazie alla loro esperienza liquoristica, diedero vita al Select nel Sestiere di Castello, cuore storico della città di Venezia. Una scelta non casuale perché la Serenissima era una porta aperta verso l'Oriente e centro di scambio delle spezie ed erbe più pregiate che ancora oggi rendono così unico il blending dell'aperitivo Select. Nel 2020, in occasione del suo Centenario, Select annuncia il ritorno del cuore della produzione s...

    – Barbara Ganz

1-10 di 8178 risultati