Ultime notizie:

Ferran Adrià

    Giannantonio e quella sera che cucinò per Ferran Adrià

    Caro Diario, come ti ho raccontato qui quest'anno la nostra notte del lavoro narrato è davvero unica, fantastica, incredibile, centinaia e centinaia di racconti di lavoro già pubblicati nei gruppi e la giornata del 30 Aprile che si presenta come la più partecipata di sempre. Raccontare il lavoro è importante, spero che tu stia leggendo il libro, che lì si capisce bene perché. Vengo al punto, nei gruppi stanno accadendo cose meravigliose, li trovi tutti qui, per ora in particolare da Rosario Matt...

    – Vincenzo Moretti

    elBullipedia: Ferran Adrià si racconta a Grinzane Cavour

    Artista, innovatore, maestro, sperimentatore, scienziato della cucina? c'è chi lo ha chiamato anche avvelenatore. Difficile trovare una definizione univoca per un personaggio del suo calibro e tanto controverso. Di sicuro si può parlare, solo, di un prima e di un dopo Ferran Adrià per la cucina

    – di Maria Teresa Manuelli

    Adria sbarca a Londra (ma non è Ferran)

    Un pizzico di Adria a Londra. Non sarà il mitico Ferran, ma il fratello Albert, ad approdare nella capitale inglese. Per un periodo limitato. Solo 50 giorni. Ai fornelli del Café Royal in Regent Street, dal 12 febbraio al 9 aprile. Sarà il primo progetto firmato Adria al di fuori della Spagna, dove Albert gestisce una serie di ristoranti. Nessuna anticipazione sul menù (che costerà 150 sterline, vini esclusi): Adria avrebbe detto solo che il pasto inizierà con una serie di snack al bar del Café....

    – Fernanda Roggero

    Asta del Bulli, Ferran Adriá incassa 1,8 milioni di dollari per la sua Fondazione. Secondo appuntamento il 26 a New York

    Ferran Adriá comincia a mettere in cassa un bel gruzzolo per il finanziamento della sua nuova Fondazione. La prima parte della grande asta in cui ha messo in vendita i pregiatissimi vini del Bulli, il mitico ristorante sulla costa catalana che ha incantato schiere di critici e gourmet, insieme a memorabilia varie, ha incassato 1,8 milioni di dollari, ben al di sopra del milione e duecentomila preventivato. L'asta, tenuta da Sotheby's, ha avuto luogo qualche giorno fa ad Hong Kong. Oltre a diver...

    – Fernanda Roggero

    Ferran Adrià torna ai fornelli del Bulli per un mese, come prenotare?

    Per la gioia dei suoi tanti estimatori Ferran Adrià tornerà per un mese ai fornelli del Bulli. La notizia sta facendo il giro dei social network ma le informazioni sono ancora vaghe. Non si sa nemmeno se questo avverrà nel vecchio locale a Roses, sulla costa spagnola o in una fedele ricostruzione del ristorante in un set di Hollywood. Perché il più celebrato chef del mondo torna a cucinare con uno scopo preciso. Insegnare tecniche e far assaporare atmosfere agli attori che reciteranno nel film ...

    – Fernanda Roggero

    Chi brinda con Ferran Adrià

    Nel 2013 all'asta da Sotheby's la cantina di elBullì, chiuso nel 2011. Atteso un risultato di un milione di euro

    – Davide Paolini

    All'asta i vini del Bulli, così Adrià finanzia la sua fondazione e conferma di essere sempre un passo avanti

    Che Ferran Adrià sia un uomo speciale pochi lo dubitano. All'apice del successo ha chiuso il suo celebratissimo ristorante e si è buttato con slancio nella nuova avventura. La Fondazione El Bulli, in cui continuerà ad occuparsi di gastronomia con la stessa curiosità e la capacità di innovare a velocità tripla rispetto a colleghi ed esperti. Una fondazione che metterà a disposizione di tutti, in open source, i risultati di studi e ricerche su una sorta di Bullipedia. L'impegno è grande e non solo...

    – Fernanda Roggero

    Barcelona, mi amor! Ferran Adrià racconta i suoi luoghi preferiti

    «Non posso svelare cosa combino a elBullitaller, il mio laboratorio segreto di calle Portaferrissa, a Barcellona, in cui creo da 15 anni le spume che mi hanno fatto guadagnare la fama di cuoco un po' "diablo", e di inventore di quella cucina molecolare che, chiamata così, suona tanto strana anche a

    Quiz: quale dei tre è il piatto di Ferran Adrià?

    Ferran Adrià servirà l'ultima cena a El Bulli, il ristorante sulla costa Brava, sabato prossimo. Chiusi i battenti del locale più acclamato del pianeta si aprirà la nuova avventura della Fondazione di ricerca sul cibo. Agli appassionati della sua cucina non resterà che seguirlo online in attesa di qualche cena per pochi fortunati che lo chef catalano ha già preannunciato. Chi in questi anni non ha avuto la ventura di scollinare la lunghissima lista d'attesa e provare di persona i suoi  celebri (...

    – Fernanda Roggero

    Su Ventiquattro l'ultima cena di Ferran Adrià

    Sull'ultimo numero di Ventiquattro, il mensile del Sole 24 Ore, oggi in edicola, la cronaca di una delle ultime cene di Ferran Adrià, prima della chiusura del Bulli, il tempio della gastronomia mondiale. Quarantasette portate, oltre 2mila piatti per 50 ospiti, innaffiate da Dom Pérignon.  A fine luglio il ristorante spagnolo chiuderà. Adrià nei prossimi due anni lavorerà alla creazione di una Fondazione per la ricerca sul cibo, oltre a tenere un corso ad Harvard. Scarica Ferran

    – Fernanda Roggero

1-10 di 15 risultati