Ultime notizie:

Ferramonti

    Ferramonti, sopravvivere con la musica

    In concomitanza con l'ingresso del Paese nella Seconda guerra mondiale, Mussolini fece internare in campi o in località appartate migliaia di individui, italiani e stranieri, "indesiderabili" o "pericolosi". In primo luogo "sudditi nemici", dissidenti ed appartenenti alle minoranze slovena e

    – di Carlo Spartaco Capogreco

    Ferramonti, sopravvivere con la musica

    In concomitanza con l'ingresso del Paese nella Seconda guerra mondiale, Mussolini fece internare in campi o in località appartate migliaia di individui, italiani e stranieri, "indesiderabili" o "pericolosi". In primo luogo "sudditi nemici", dissidenti ed appartenenti alle minoranze slovena e

    – Carlo Spartaco Capogreco

    La forza di Goldi Petzenbaum

    Nella narrativa di Elena Ferrante non si vedono tracce della storia personale di Anita Raja. I drammi descritti sono quelli dei bassi napoletani, dell'immediato dopoguerra italiano, degli anni di piombo, sono le prepotenze sociali e le sopraffazioni sulle donne. Nessuno dei suoi libri lascia

    – di Claudio Gatti

    La fuga sul Pentcho, un barcone per la salvezza

    "Il viaggio del Pentcho. Le anime salvate" racconta la storia di 500 ebrei che, in fuga dalla barbarie nazista, cercano di raggiungere la Palestina e la definitiva salvezza a bordo di un improbabile battello fluviale, il Pentcho. Siamo nel maggio del 1940, a Bratislava, sulle rive del Danubio. Il

    – Guido Minciotti

    Giorno della Memoria: la storia sconosciuta del Campo di Ferramonti

    Giugno 1940. Calabria, provincia di Cosenza. Ferramonti di Tarsia: qui nasce il primo e più grande campo di internamento per ebrei stranieri d'Italia.E' una storia poco conosciuta quella del campo in cui transitano, nei cinque anni e mezzo in cui rimane attivo, circa quattromila cittadini ebrei:

    – Guido Minciotti

    Giornata della Memoria: gli eventi per non dimenticare

    Era il 27 gennaio del 1945 quando le truppe sovietiche dell'Armata Rossa entrarono nel campo di sterminio nazista di Auschwitz scoprendone gli orrori. Una data storica che il mondo celebra ogni anno con il "Giorno della memoria" (istituito in Italia già 15 anni fa) e che vede anche quest'anno un

    – Guido Minciotti

    Il kaddish a Ferramonti. Le anime ritrovate

    Quella di Ferramonti di Tarsia è una storia che merita di essere raccontata. Pressoché sconosciuta, offre un punto di vista originale sulla realtà tragica della Shoah e dei campi di concentramento ma soprattutto onora la memoria di chi a Ferramonti è scomparso. A raccontarla è "Kaddish a Ferramonti

    – Guido Minciotti

1-10 di 11 risultati