Ultime notizie:

Fermana

    Brevetti, da Santori arriva la pelle 100% biodegradabile

    Ecologica, metal free e soprattutto biodegradabile: si chiama Naturella ed è una pelle innovativa creata da Santori, azienda marchigiana specializzata nella produzione e commercializzazione di pellami con una forte vocazione all'export e un fatturato che nel 2016 ha superato i 20 milioni. Sette

    – di Michele Romano

    Daniele Portanova dice basta e si ritira: "E' il momento giusto"

    A 38 anni compiuti lo scorso 17 dicembre e ormai senza una squadra da quando la scorsa estate si è svincolato dalla Robur Siena, Daniele Portanova annuncia pubblicamente la sua decisione di lasciare il calcio. Il difensore appende così le scarpe al chiodo dopo una lunghissima carriera nella quale

    – a cura di Datasport

    La seconda vita del cappello

    Il principale distretto europeo del cappello ha una nuova ambizione: diventare polo di attrazione turistica, affiancando alla produzione industriale, riconosciuta in tutto il mondo, eventi culturali. Un progetto tanto più necessario dopo le scosse di terremoto di agosto e ottobre: «Tutte le nostre

    – di Michele Romano

    Ordigni contro chiese a Fermo, due arresti: sono ultrà anarchici

    Due persone sono state arrestate dai carabinieri di Ascoli Piceno in collaborazione con i Ros di Ancona perché ritenute responsabili degli attentati con esplosivo contro quattro chiese dell'arcidiocesi di Fermo tra febbraio e maggio scorsi. Si tratta di Martino Paniconi, 40 anni, e Marco Bordoni,

    – Andrea Gagliardi

    L'embargo contro la Russia zavorra Fermo

    Meno 6,5% secondo il Monitor dei distretti Intesa ?; -7,4% secondo l'Istat, ma con un crollo di quasi il 20% in Russia che vede allineate le due fonti: è un tonfo senza precedenti quello che sta vivendo l'export calzaturiero di Fermo nei primi tre mesi dell'anno, dopo un 2015 chiuso con 36 milioni

    – Ilaria Vesentini

    Aggressione razzista, ucciso un profugo nigeriano

    E' morto ieri Emmanuel Chidi Namdi, richiedente asilo nigeriano di 36 anni, finito in coma dopo essere stato picchiato da un ultrà della Fermana che martedì aveva aggredito, prima verbalmente parlando di «scimmie africane», poi strattonandola, la sua compagna di 24 anni, nel centro di Fermo. Ieri

    Morto nigeriano aggredito a Fermo, aveva difeso la moglie da insulti razzisti

    E' morto il richiedente asilo nigeriano di 36 anni finito in coma irreversibile in seguito a un pestaggio subito martedì a Fermo nelle Marche dopo aver reagito a epiteti razzisti rivolti alla compagna. L'aggressore, un ultrà della squadra locale della Fermana aveva insultato la donna, dandole della

    I mercati esteri spingono la marchigiana Videx

    Ha ripreso a correre la Videx Electronics di Fermo, dopo un periodo di rallentamento seguito alla crisi globale e al crollo del comparto edilizio in Italia. L'azienda che produce videocitofoni e sistemi avanzati per il controllo degli accessi, negli ultimi due anni ha fatto segnare una crescita dei

    – Marco Traini

1-10 di 31 risultati