Aziende

Feltrinelli

Nata nel 1954 a Milano, la casa editrice Feltrinelli ha preso il nome da quello del suo fondatore Giangiacomo Feltrinelli. Sorta sulle ceneri dell’editore Colip (Cooperativa del Libro Popolare, attivo tra il 1949 e il 1954), dal quale ha rilevato la prestigiosa collana “Universale Economica”, Feltrinelli si è connotata fin dall’inizio della sua attività come realtà editoriale all’avanguardia, riuscendo a pubblicare per prima in Italia, già alla fine degli anni Cinquanta, alcuni libri considerati dei capolavori della letteratura mondiale: tra questi “Il dottor Zivago” di Boris Pasternak e “Il Gattopardo” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Nei decenni successivi Feltrinelli ha continuato l’opera di pubblicazione di autori d’avanguardia, come Gabriel Garcia Marquez, Charles Bukowski, Marguerite Duras e Isabelle Allende. Nel 1957 a Pisa ha invece aperto la prima libreria a marchio Feltrinelli: oggi sono invece 26 i punti vendita, sparsi per le principali città italiane, comprese Torino, Napoli, Milano e Roma. Nel 2005, per la gestione delle diverse attività imprenditoriali collegate al marchio Feltrinelli, si è costituita la Holding Effe 2005 che ha unito in sé il controllo sia della casa editrice che delle Librerie Feltrinelli. Successivamente è stato creato il negozio virtuale via internet lafeltrinelli.it: si tratta di un portale che distribuisce tutti i prodotti disponibili nel catalogo Feltrinelli (libri, dvd e cd musicali) e che svolge anche la funzione di aggregatore di opinioni, consigli e informazioni sui prodotti offerti, scambiate direttamente dagli utenti secondo le modalità del social networking. Nel 2008 viene acquisita la maggioranza di Pde (Promozione Distribuzione Editoria), catena che con i suoi 5.000 punti vendita è la seconda realtà distributiva italiana. Altre case editrici che sono controllate dalla holding Feltrinelli sono Apogeo, Kowalski, Eskimosa e Gribaudo.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Prodotti e servizi | Giangiacomo Feltrinelli | Casa editrice | Isabelle Allende | Marguerite Duras | Gabriel Garcia Marquez | Italia | Charles Bukowski | Giuseppe Tomasi di Lampedusa | Holding Effe 2005 | Boris Pasternak | Pde | Apogeo |

Ultime notizie su Feltrinelli

    Il potere delle "etichette". Le etichette del potere**

    Come sempre, senza "tempi di lettura" Come sempre, il testo è ricco di collegamenti ipertestuali, percorsi di approfondimento e riferimenti bibliografici  ** In questa riflessione non mi soffermerò, almeno in questa parte iniziale, su quelle "etichette" socialmente e culturalmente costruite per (appunto) etichettare / stigmatizzare / escludere / isolare / discriminare chi ci appare e riconosciamo (processi educativi, modelli culturali etc.) come "diverso da Noi", soprattutto per il suo aspetto...

    – Piero Dominici

    In azienda didattica a distanza anche per 700 giovani installatori

    Nonostante il coronavirus e la chiusura delle scuole (solo da lunedì in Veneto le superiori sono rientrate in classe, al 50% della presenza) non si ferma l'attività formativa dedicata ai giovani installatori di domani di CAME, l'azienda trevigiana leader nella fornitura di soluzioni tecnologiche integrate per l'automazione di ambienti residenziali, pubblici e urbani. Riprende infatti in modalità DAD (didattica a distanza) - con un sistema di videoconferenze interattivo - il progetto Campus CA...

    – Barbara Ganz

    Apologia dell'errore fecondo

    Perchè fatichiamo ad accettare i nostri errori e perchè sono indispensabili per capire il mondo in cui viviamo. E cambiarlo

    – di Vittorio Pelligra

    Lo shock di Sami, espulso dalla scuola

    La storia di Sami Modiano raccontata da Walter Veltroni nel libro "Tana libera tutti. Sami Modiano, il bambino che tornò da Auschwitz", in edicola dal 23 gennaio con Il Sole 24 Ore. Si può acquistare online

    – di Walter Veltroni

1-10 di 1295 risultati