Ultime notizie:

Federvini

    Il Prosecco oltre il boom: diversificazione e qualità

    E' cresciuto negli ultimi dieci anni con tassi annui a doppia cifra ma adesso sente salire tra le colline del Trevigiano e le pianure del Nord Est verso il Friuli, sempre più insistente una domanda: quando finirà la corsa? Si tratta del Prosecco, etichetta che dal 2009 - cioè dalla riorganizzazione

    – di Giorgio dell'Orefice

    VinItaly, virtù e vizi tutt'intorno alla fiera immagine dell'Italia del vino

    E' stato archiviato come il VinItaly dei record assoluti, quello tenutosi dal 7 al 10 aprile scorsi a Verona. La definizione trova conforto nei dati diffusi dall'ente organizzatore e relativi a numero di espositori (4.600), superficie (oltre 100mila metri quadri), visitatori (125mila) e buyer (32mila) provenienti da ogni dove. Una grande festa del vino, che ha visto anche un fuori salone cittadino - VinItaly and the City - che avrebbe calamitato qualcosa come 80-90mila presenze. Ma, come dirò più...

    – Nicola Dante Basile

    Il prosecco traina l'export del vino italiano, ma calano i volumi

    L'Italia del vino cresce ancora nel mondo, ma con il freno a mano tirato. E l'ancora di salvezza si chiama Prosecco.Le stime sull'export presentate ieri a Verona dall'Osservatorio Vinitaly-Nomisma Wine Monitor - alla presenza del ministro Marco Centinaio in un evento nell'ambito di wine2wine -

    – di Giambattista Marchetto

    A San Martino ogni mosto è vino, ma a dicembre l'Italia non sa ancora quanto ne ha prodotto nel 2018

    La vendemmia è finita da un pezzo e, come dice il proverbio, a "San Martino ogni mosto e vino". Eppure, a un passo da dicembre nel Belpaese di Enotria nessuno sa ancora quanto vino sia stato prodotto quest'anno. Potrebbero essere 48 milioni di ettolitri, come fanno sapere in Coldiretti oppure 49,5, come suggeriscono Federvini e Unione Italiana Vini o, addirittura, 52,6 milioni come dicono in Assoenologi? Differenze anche consistenti che potrebbero pesare nella definizione dei nuovi listini di pr...

    – Nicola Dante Basile

    E' morto Luigi Rossi di Montelera, fu industrale e deputato

    Lutto nel mondo dell'imprenditoria. E' morto per un malore, durante una battuta di caccia in Val d'Aosta, Luigi Rossi di Montelera, 72 anni, dirigente d'azienda, industriale, politico ed esponente della nobile famiglia piemontese della Martini&Rossi. Figlio del conte Napoleone Rossi di Montelera e

    – di Adriana Fracchia

    Sviluppo, sostenibilità e innovazione al Forum Food & Made in Italy

    Sviluppo, sostenibilità e innovazione sono i temi chiave su cui si concentrerà il prossimo giovedì 22 novembre a Milano la 6° edizione del Forum Food & Made in Italy, organizzato da 24ORE Eventi in collaborazione con Il Sole 24 Ore: dall'evoluzione dei modelli di consumo alimentari alle modalità

    UniCredit scommette sul vino: accordo con i produttori per nuovi servizi finanziari

    Meno distanza tra banca e mondo del vino. E' quanto promette UniCredit, che oggi a Veronafiere ha siglato un accordo con le maggiori associazioni del vino italiano (Federvini, Uiv, Agivi e Assovini Sicilia). L'intesa ha come principale obiettivo quello di consolidare e sostenere la crescita del

    – di Fernanda Roggero

    All'Italia un quinto dell'export mondiale di vino

    Verona - Con oltre sei miliardi di vendite all'estero, l'Italia detiene un quinto di tutte le esportazioni mondiali del settore. Siamo inoltre il terzo mercato al mondo per consumi, con oltre 21 milioni di ettolitri all'anno. E anche il fatturato 2017 del settore è cresciuto del 2,7% fino a

    – di Micaela Cappellini

1-10 di 152 risultati