Ultime notizie:

Federico Varese

    Tatuaggi, coltelli e riti: la vita «quotidiana» dei mafiosi

    Soldi e sangue. Delle mafie conosciamo la violenza e i suoi effetti e la devastazione economica. Ma come si nasce, si vive, si ama (se si ama) e si muore dentro un'organizzazione criminale? Senza l'enfatizzazione da fiction è possibile, cioè, ricostruire e conoscere la quotidianità dei "criminali".

    – di Serena Uccello

    I contatti politici e burocratici della mafia russa in Italia? Gli stessi delle mafie italiane, a partire da Roma

    Cari e amati lettori di questo umile e umido blog, l'11 maggio 2017 Nando Dalla Chiesa, direttore dell'Osservatorio sulla criminalità organizzata dell'Università Statale di Milano, ha presentato in Commissione parlamentare antimafia un rapporto riservato alla criminalità straniera nel nord. Martedi abbiamo letto un'interessante analisi sulle conseguenze del diritto di voto a chi, presente in Italia, vive di criminalità organizzata e può dunque mettere a pessimo frutto un pacchetto di voti e di ...

    – Roberto Galullo

    La pecunia? A volte puzza

    Infuria la polemica per i fondi alla Lse: i tagli all'Università non giustificano tutto

    – di Federico Varese

    Lo straniero 104

    Segnalo il nuovo numero dello Straniero di Febbraio, il numero 104, perchè ricco di contenuti (tra cui due inediti: Le Carrè che si autointervista in esclusiva e Arthur Penn che scrive proprio alla rivista commentando la vittoria di Obama) e perchè a pagina 38 c'è una intervista fatta da me e, principalmente, da Alessandro Leogrande a l'Internazionale surfista, uno degli autori dell'Esercito del surf.Ecco l'indice completo:ApertureNero invisibileRalph Ellisonincontro con Marisa BulgheroniIntor...

    – nicola villa