Ultime notizie:

Federico Mereta

    Da Dulbecco a Ruggero: l'eccellenza italiana che scopre nuove cure contro i tumori

    Sulla strada di un altro grande scienziato nato a Catanzaro e con la stessa passione: svelare i segreti delle cellule e del patrimonio genetico per arrivare a individuare nuove cure per il cancro. C'è un filo sottile che a distanza di decine di anni unisce Renato Dulbecco, giunto fino al Premio

    – di Federico Mereta

    Il ricordo del profumo

    Alzi la mano chi riesce a dimenticare il profumo inebriante ed unico di ravioli e tortellini che animavano la tavola delle feste, insieme al brasato o al cappone. A distanza di anni, o addirittura di decenni, basta un semplice accenno a quegli odori per risvegliare una memoria che è primariamente basata sull'olfatto e solo dopo viene seguita dal gusto e dalla vista, quasi come esistesse una sorta di "raccoglitore" di stimoli odorosi in grado di mantenerli ben vivi nel sistema nervoso. Ora la sc...

    – Federico Mereta

    «La geoingegneria salverà la Terra. Ma l'umano deve fare la sua parte»

    L'obiettivo è chiaro: raffreddare la Terra per ridurre l'impatto del riscaldamento globale. Ma le vie per raggiungerlo sono moltissime, e per certi versi fantascientifiche: si va da macchine giganti che agiscono come veri e propri "netturbini" per l'anidride carbonica che viene portata fuori

    – di Federico Mereta

    Di quali batteri dobbiamo avere più paura?

    Sorveglianza, prevenzione e controllo delle infezioni, impiego corretto degli antibiotici, formazione, comunicazione e informazioni, ricerca e innovazione. Sono queste le sei pietre angolari del Pncar, Piano nazionale di contrasto all'antibiotico-resistenza, per il periodo 2017-2020. L'iniziativa voluta dal ministero della Salute, interpreta con una logica unitaria, a 360 gradi e in chiave intersettoriale, la problematica della resistenza agli antibiotici, viene presentata in occasione della set...

    – Federico Mereta

    La luce del Sole soffocherà la Terra

    Cosa vale un dieci per cento di un tutto? In termini puramente matematici forse si tratta di una percentuale poco significativa, ma proprio questa cifra potrebbe portare alla fine della vivibilità sulla terra. Il dieci per cento, infatti, è riferito all'incremento della luminosità del sole previsto tra circa un miliardo di anni. E questa percentuale, apparentemente minima, potrebbe diventare esiziale per gli esseri viventi sul nostro pianeta. Il motivo? La temperatura sulla superficie terrestre ...

    – Federico Mereta

    Faggin: «Il consiglio? Pensare in grande»

    Innovazione, Usa chiama Italia. Perché da noi non basta avere l'idea vincente, ma occorre creare un ecosistema che deve partire dall'alto, consentendo di superare i limiti oggettivi che esistono per favorire lo sviluppo di startup innovative anche nel nostro Paese. Ne è convinto Federico Faggin, uno dei più noti ricercatori della Silicon Valley, protagonista delle principali rivoluzioni nell'Information and Communication Technology, che ieri dal Festival della Scienza di Genova ha spiegato come ...

    – Federico Mereta

    Il governo delle macchine

    Più che robotica, chiamatela roboetica. Le macchine devono essere sempre al servizio dell'uomo e non viceversa. Il futuro dei robot deve essere guidato da precise scelte morali con una serie di leggi che governino la progettazione delle macchine. E' una visione molto chiara quella di Domenico Appendino, ingegnere e presidente della SIRI (Società Italiana di Robotica Industriale), che pone la forza dell'algoritmo deciso dall'uomo a governare la macchina, pur se con un bias di partenza legato alle...

    – Federico Mereta

    L'"Indiana Jones" dell'immunoterapia

    Il sistema immunitario? Una giungla, dove operano diverse tribù di "buoni" che si contrappongono a una sfilza di "cattivi", capaci di attaccare l'intero organismo, come avviene nel caso dei tumori, anche per la loro capacità di "nascondersi" e diventare irreperibili agli occhi delle cellule difensive. Esplorare palmo a palmo questa fitta boscaglia è la chiave che ha permesso di individuare l'immunoterapia, la nuova via contro il cancro. Tra gli "Indiana Jones" impegnati in questa ricerca nel mo...

    – Federico Mereta

    La ricerca italiana per la salute del cuore fa scuola per la scienza mondiale

    Sommergibili che rilasciano farmaci, tecnologie innovative per visualizzare la salute dei vasi e del cuore, approcci che evitano la circolazione extracorporea quando si sostituisce una valvola e tecnologia "indossabile", o meglio posta sotto la pelle. Sono tanti e multiformi gli esempi della ricerca italiana per la salute del cuore. Il domani porta nel Laboratorio di Nanotecnologia per la Medicina di precisione dell'Istituto italiano di Tecnologia (Iit) di Genova. Il team di Paolo Decuzzi sta s...

    – Federico Mereta

    La lotta al cancro si fa social

    Può il comune cittadino diventare protagonista della ricerca sul cancro, semplicemente armandosi di un tablet o di uno smartphone? La risposta è sì: grazie alla tecnologia, persone che non sanno nulla di genetica, biologia o clima si possono trovare in prima fila per svelare i segreti degli innumerevoli geni che regolano la salute delle cellule e ne condizionano il percorso di replicazione oppure per identificare, semplicemente guardando in remoto un "vetrino" microscopico di tessuto neoplastico...

    – Federico Mereta

1-10 di 99 risultati