Ultime notizie:

Federico Caffé

    Ragionando sulla persona digitale

    Nel post di ieri (Web & Società) su questo NòvaBlog, avevo citato il convegno Web to Society a Roma, all'Università Lumsa. Ed oggi, ho avuto tempo e modo di ascoltare due interventi all'interno di questo convegno sulle interazioni fra il web e la società contemporanea, ideato ed organizzato dalla internet company italiana EgoRego. Maria Pia Rossignaud, direttrice responsabile della rivista di cultura digitale Media Duemila, ha spiegato: "Quest'anno, la rivista Media Duemila compie 30 anni. Ogg...

    – Gabriele Caramellino

    Comunicare tra corpo umano, web e social media

    Quando Kan-Ji inventò gli ideogrammi, gli dèi piansero, secondo Roland Barthes, filosofo e semiologo francese (1915 - 1980). Dall'antichità ad oggi, il sistema di comunicazione fra gli esseri umani è diventato sempre più complesso, ed oggi assistiamo all'interazione fra il corpo umano (soprattutto cervello e mani) e gli strumenti tecnologici. Interazione che negli ultimi dieci anni è notevolmente aumentata, sul piano dei rapporti umani, prima con l'estensione di internet verso il web e successi...

    – Gabriele Caramellino

    L'immaginario di Alberto Abruzzese e i suoi 40 anni di insegnamento all'Università

    Alberto Abruzzese: romano, classe 1942, eclettica personalità del mondo della cultura in Italia, docente di ruolo nell'Università italiana dal 1972 al 2012. Dopo 40 anni di insegnamento, Abruzzese quest'anno lascia formalmente il mondo accademico. Naturalmente, continueremo a vederlo, leggerlo, ascoltarlo in altre sedi. Il suo è un lungo percorso in cattedra, iniziato all'Università "Federico II" di Napoli (1972 - 1992), proseguito all'Università "La Sapienza" di Roma (1992 - 2005, ateneo dove ...

    – Gabriele Caramellino

    In Sicilia al voto 4,7 milioni di persone

    Sono oltre 4,7 milioni i siciliani che domenica, 15 e lunedì 16 giugno andranno alle urne per le amministrative. In gioco ci sono 144 poltrone da sindaco e otto da presidente di provincia. Elezioni che, in pratica, riguardano la maggior parte dei siciliani, se si pensa che i comuni sull'Isola sono 390, mentre nove sono le province regionali. Solo Ragusa resta fuori da questa tornata elettorale, in tutte le altre province campeggiano i manifesti elettorali. In caso di ballottaggio, le date scelte...

    – Nino Amadore