Ultime notizie:

Federbeton

    Città e infrastrutture sostenibili: cemento e calcestruzzo per l'Italia del futuro

    Mancanza di manutenzione e mancanza di infrastrutture, la rete infrastrutturale italiana rivela ancora una volta un Paese a due velocità: mentre nel Nord le infrastrutture esistenti necessitano di controlli e interventi manutentivi, il Sud Italia richiede ancora collegamenti indispensabili per

    – CONTENUTO PUBBLICITARIO

    Città e infrastrutture migliori per ripartire

    La drammatica situazione che stiamo vivendo ormai da settimane cambierà molti aspetti della vita quotidiana e della gestione del Paese. Quale sarà l'impatto sul futuro lo sapremo solo poi, ma già oggi possiamo fare qualche riflessione e provare a cogliere qualche opportunità da un'esperienza che

    – di Francesco Karrer

    I cementifici aprono le porte alla comunità

    Cinque impianti italiani saranno visitabili nelle giornate di sabato e di domenica. In un anno abbattute le emissioni di co2 dell'8,9 per cento

    – di Matteo Meneghello

    Saie, l'edilizia riparte da ricerca e digitale

    La 53esima edizione di Saie, il Salone delle tecnologie per l'edilizia, che si è aperta ieri a BolognaFiere nella nuova versione curata da Senaf, parte lanciando il cuore al di là della nota débâcle del settore costruzioni (120mila imprese, 600mila occupati e il 50% degli investimenti persi negli

    – di Ilaria Vesentini

    I consumi di cemento ritornano ai livelli degli anni Sessanta

    La caduta si è arrestata. Dopo dieci anni si interrompe il ciclo negativo della filiera del calcestruzzo e del cemento italiano, che ha riportato le lancette dell'orologio dei consumi del settore indietro fino agli anni Sessanta. Si riparte da qui, da circa 27 milioni di metri cubi, nove milioni di

    – di Matteo Meneghello

    La riviera del lusso e il gigante morente

    L'economia è sempre più sfaccettata, come un prisma. Cambia volto a seconda del settore, della filiera, del territorio. Dietro alla più elevata crescita del Pil dal 2011 (+1,8% tendenziale nel terzo trimestre 2017), certificata dall'Istat nei giorni scorsi, non c'è un ecosistema produttivo

    – di Carlo Andrea Finotto

1-10 di 17 risultati