Persone

Fedele Confalonieri

Fedele Confalonieri è un manager italiano. È Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mediaset Spa, Consigliere di Amministrazione di Arnoldo Mondatori Editore Spa e del quotidiano Il Giornale.

Laureato in Giurisprudenza all’Università Statale di Milano, Fedele Confalonieri è un amico d’infanzia di Silvio Berlusconi, con il quale ha suonato sulle navi da crociera. A partire dal 1978, Confalonieri ha rivestito diverse cariche in Mediaset, tra cui l’attuale Presidente del Cda. La sua passione per la musica l’ha portato alle nomine di Presidente dell'Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala e di Presidente del Comitato per le Celebrazioni Verdiane. Nel 2000 è diventato membro del Consiglio di Amministrazione di Gestevision Telecinco Sa. Consigliere di Amministrazione di Arnoldo Mondatori Editore Spa e del quotidiano Il Giornale, Fedele Confalonieri è inoltre nel Consiglio Direttivo e nella Giunta di Confindustria e di Assolombarda.
Nell’ambito della Federazione Radio Televisioni, è Presidente dell’Associazione Televisioni Nazionali. Fedele Confalonieri fa parte della Giunta Direttiva di Assonime, Associazione fra le società italiane per azioni.

Nel 2000 l’università Iulm ha conferito a Fedele Confalonieri la Laurea Honoris Causa in Relazioni Pubbliche.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Struttura delle società | Fedele Confalonieri | Confindustria | Silvio Berlusconi | Mediaset | Associazione Televisioni Nazionali | Università Statale | Assolombarda.Nell' | Assonime | Iulm | Federazione Radio Televisioni | Gestevision Telecinco Sa | Arnoldo Mondatori Editore Spa |

Ultime notizie su Fedele Confalonieri

    Stipendi, per i manager busta paga media di 850mila euro: 100mila in meno in un anno

    Lo stipendio medio dell'amministratore delegato di una società quotata con sede in Italia è stato pari a 849.300 euro lordi nel 2018. Il valore è inferiore del 10,8% a quello del 2017 (952.400 euro), anno in cui c'era stato un aumento del 14,5% rispetto al 2016 (831.700 euro). E'?quanto calcolato dall'Area Studi di Mediobanca

    – di Gianni Dragoni

    Mediaset, intesa con Vivendi «in alto mare». Cda per cambiare lo Statuto Mfe

    Le possibilità di un'intesa complessiva tra Mediaset e Vivendi entro il termine del 22 novembre sono «scarse». A dirlo è il presidente del gruppo di Cologno, Fedele Confalonieri. E mentre si continua a negoziare - non si possono escludere soluzioni last minute - è stato convocato un Cda di Mediaset per modificare gli articoli dello Statuto Mfe oggetto della contestazione da parte di Vivendi davanti al Tribunale di Milano

    – di Andrea Biondi

    Il mondo dell'impresa e della politica in Duomo per i funerali di Squinzi

    L'ex presidente di Confindustria, patron del club di calcio del Sassuolo e amministratore unico della Mapei, è scomparso il 2 ottobre dopo una lunga malattia, all'età di 76 anni. La messa funebre è stata celebrata da monsignor Erminio Descalzi, vescovo ausiliare di Milano, mentre l'omelia è stata pronunciata dall'arciprete del Duomo, monsignor Gianantonio Borgonovo

    Mediaset, il 78% dei soci presenti in assemblea approva il piano Mfe

    L'assemblea di Mediaset ha approvato la fusione con la controllata spagnola che avvia il processo di costituzione della holding in Olanda MediaforEurope (Mfe), della quale viene contestualmente approvato lo statuto. I voti favorevoli sostenuti da Fininvest sono stati pari al 78% dei presenti, i contrari con Vivendi il 21%

    – di Andrea Biondi

    I dilemmi della società digitale e della comunicazione globale: se ne parla a Roma, 16 e 19 luglio 2019

    Al giorno d'oggi, le tecnologie della comunicazione fanno parte della vita quotidiana di miliardi di persone in tutto il mondo. L'Italia, come al solito, ha un rapporto complicato con lo sviluppo. Ma anche gli italiani, da una decina di anni, sono esposti al flusso globale di innovazioni che arriva dal mondo. L'avvento della digitalizzazione nella società italiana ha ritmi diversi: le generazioni nate attorno al 2000 hanno conosciuto soltanto il mondo digitale, mentre le generazioni precedenti...

    – Gabriele Caramellino

1-10 di 370 risultati