Ultime notizie:

Fdic

    Usa, le banche difendono i dividendi (per ora) e la Fed allenta i requisiti

    «Non è abbastanza» eliminare i buyback, ha detto Sheila Blair, l'ex responsabile della Fdic, ente di assicurazione dei depositi bancari e esponente del Systemic Risk Council, gruppo globale di ex regulators, che assieme a organizzazioni quali Better Markets spinge per continue riforme prudenziali a Wall Street e in questo caso per lo stop alle cedole.

    – di Marco Valsania

    Regole più soft? nobile causa per fini di bottega

    Nonostante molte resistenze iniziali, le banche hanno alla fine accettato che il capitale aumentasse in modo consistente e che ne migliorasse la qualità. E infatti questo è il punto per cui le autorità possono sostenere che oggi il sistema finanziario internazionale è molto più robusto di prima

    – di Marco Onado

    Sabatini (Abi): «Da Scholz un passo in avanti, ma prima serve il safe asset Ue»

    Per il dg dell'Abi e presidente della Federazione bancaria europea, Giovanni Sabatini, parlare di cambiamenti delle norme prudenziali sui titoli di Stato prima di aver introdotto i safe asset europei «sarebbe controproducente». Gli obiettivi richiesti per la riduzione degli Npl «sono alla portata»

    – di Laura Serafini

    La rivoluzione dei robot taglierà 200mila posti nelle banche Usa

    Banche e assicurazioni sono tra le più colpite dall'invasione dei ChatBot, le finestre con gli assistenti virtuali, ora molto diffuse, che utilizzano l'intelligenza artificiale per rispondere all'istante alle richieste dei clienti sui siti internet e le app

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    La rivoluzione dei robot taglierà 200mila posti nelle banche Usa

    Le banche e le assicurazioni sono tra le più colpite dall'invasione dei "ChatBot", le finestre con gli assistenti virtuali, ora molto diffuse, che utilizzano l'intelligenza artificiale per rispondere all'istante alle richieste dei clienti sui siti internet e le app

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Banche, Enria assicura: «Basta strette dalla Ue»

    Meno vincoli europei lasceranno più capitale libero per finanziare le imprese in una fase di rallentamento dell'economia e di compressione di margini e della redditività delle banche. La vigilanza europea guidata da Andrea Enria, in visita questi giorni in Italia, allenta la morsa dell'austerità

    – di Laura Serafini

    Salvataggi di Stato: Alitalia, Carige e il Cerchio della vita

    L'autore di questo post è Massimo Famularo, investment manager esperto in crediti in sofferenza (Npl) - Le esperienze recenti di Alitalia e Carige offrono un valido spunto per riflettere sull'intervento dello stato nell'Economia e, in particolar modo, nel salvataggio delle imprese in crisi. Premessa doverosa di qualunque discussione sul tema, è che si tratta di questione essenzialmente politica. L'analisi economica ci consente di misurare i costi e i benefici, di questo tipo di decisioni, e di...

    – Econopoly

    N26 sbarca negli Usa: sfida ai colossi americani

    Nella settimana in cui Deutsche Bank abbandona gli Stati Uniti, un'altra banca tedesca arriva a sfidare i colossi americani direttamente a casa loro. N26, la banca tutta digitale con sede a Berlino, ha rotto gli indugi lanciando la sua app di mobile banking negli Usa, forte di una "lista d'attesa"

    – di Pierangelo Soldavini

    Crisi bancarie: paracadute pubblico sempre necessario

    La corte di Strasburgo ha dato ragione all'Italia, ma al di là della questione giuridica sulla natura privatistica o no del Fondo interbancario di tutela dei depositi, ha di fatto messo in discussione il rigore della Commissione europea nella gestione delle crisi bancarie dopo che la direttiva BRRD

    – di Marco Onado

1-10 di 197 risultati