Ultime notizie:

Fausto Coppi

    La storia della bicicletta nelle figurine: un atto d'amore per le due ruote

    Le figurine nascono nella seconda metà dell'Ottocento, quando la concorrenza spinge i prodotti di largo consumo a inventarsi modalità per farsi conoscere fidelizzare i consumatori. Più o meno negli stessi anni la bicicletta si va affermando come mezzo di trasporto di massa, come icona della

    – di Pierangelo Soldavini

    Rivoluzione e-bike: +300% in 4 anni. E la logistica segue a ruota

    In Italia ci sono borghi bellissimi ma con centri storici inadatti al traffico e al passaggio di camioncini e mezzi a motore ingombranti. Una buona soluzione viene dai cargo bike o dai tricicli cargo a pedalata assistita, mezzi ideali nelle zone di traffico limitato (Ztl) e nel settore della logistica cittadina

    – di Dario Ceccarelli

    Pedalare serio e Felice

    Per capire chi era veramente Felice Gimondi, campione di ciclismo degli anni 60 e 70, bastava osservarlo nei pochi momenti di relax di una grande corsa a tappe. Cronoprologo a squadre del 54° giro d'Italia, 20 maggio 1971, partenza da Lecce. Mentre tutte le squadre pedalicchiano con andatura

    – di Alfredo Sessa

    Abetone e Lagastrello, montagne da big

    Gli Appennini sono spesso stati un passaggio cruciale per il Giro d'Italia. Presentano salite sicuramente meno lunghe e impegnative delle Alpi ma capitano spesso nella prima settimana della corsa rosa, magari quando non tutti i big sono nella migliore condizione fisica possibile, e dunque le

    Buon compleanno bicicletta. Oggi compie 200 anni

    La lunga storia di un veicolo Enzo Ferrari definiva "la macchina perfetta". Il racconto di Ernesto Colnago che con Ferrari inventò la prima bicicletta in carbonio

    – di Riccardo Barlaam

    Bartali il giusto: un eroe in bicicletta per la prima prova d'esame

    Uscita dalla porta, la Storia rientra dalla finestra. E' il caso di dirlo scoprendo che tra le tracce da seguire, per la prova scritta della maturità, ce n'è una dedicata al grande campione di ciclismo, Gino Bartali, tra sport e storia, che prende spunto da un articolo di un nostro collega,

    – di Dario Ceccarelli

    Le città del Giro: il Piemonte tra imprese, natura e il mito di Coppi

    Quando dici "Cuneo-Pinerolo", chi ama il ciclismo sobbalza sulla sedia e corre subito alla leggendaria vittoria di Fausto Coppi nel 1949. Un'impresa che, nel centenario della nascita del campione, resta nella memoria collettiva del Paese. Un po' come la notte di Madrid, quando nel 1982 l'Italia

    – di Dario Ceccarelli

    Fausto Coppi, i 100 anni del Campionissimo. E' stato il più grande di tutti?

    Fausto Coppi, il corridore che più ha affascinato gli sportivi italiani, celebra un Giro Speciale: quello dei suoi cento anni. Morto il 2 gennaio 1960 a Tortona, per una banale malaria non diagnostica dai medici, il Campionissimo era nato a metà settembre del 1919 a Castellania, un paesino del Basso Piemonte che pochi avrebbero sentito nominare se non avesse dato i natali a uno delle figure più leggendarie del ciclismo

    – di Dario Ceccarelli

1-10 di 159 risultati