Aziende

Falck Renewables

Il Gruppo Falck Renewables opera esclusivamente nel settore delle energie rinnovabili ed è uno dei principali gruppi a livello europeo (basato in Italia, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Svezia e Norvegia in Europa, oltre a Stati Uniti) in termini di capacità installata (MW).

Falck Renewables si occupa della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili tramite impianti eolici, fotovoltaici, WtE e a biomasse.Nato oltre 100 anni fa, il Gruppo Falck è un importante punto di riferimento nella storia dell’imprenditoria italiana.

Tra il 1906 e il 1935 realizza una serie di stabilimenti per la produzione di acciaio, con una particolare attenzione alla produzione in proprio di energia. Il Gruppo è infatti tra i primi in Italia a costruire impianti per la produzione di energia elettrica necessaria per l’attività siderurgica.

Negli anni del dopoguerra dà il via a una nuova stagione di crescita che culmina con la quotazione in Borsa e con il ruolo di primo produttore siderurgico italiano. La crisi del settore dell’acciaio tra gli anni ’70 e ’90 costringe l'azienda a spostarsi nella sfera delle energie da fonti rinnovabili e nel 2002 nasce Actelios.

Il primo passo del percorso che porterà nel 2010 alla costituzione di Falck Renewables, società nata dal consolidamento di tutte le attività di produzione di energia da fonti rinnovabili del Gruppo Falck e quotata in Borsa nel segmento STAR.

Nel 2014 Falck Renewables si rafforza nel Settore Servizi acquisendo il 100% del Gruppo spagnolo Vector Cuatro (ora Vector Renewables). A fine 2019, sigla un accordo strategico con Eni per lo sviluppo congiunto di nuovi progetti da fonte rinnovabile negli Stati Uniti.

Nel 2021, acquisisce il 60% di SAET Padova, azienda leader nella progettazione e costruzione di sistemi elettrici di Alta Tensione e nella realizzazione di impianti di Energy Storage.

Ultimo aggiornamento 06 ottobre 2021