Aziende

Facebook

Facebook è un social network ad accesso gratuito, di proprietà di Facebook Inc. La piattaforma conta 1,86 milioni di utenti in tutto il mondo (dati febbraio 2017).

Gli utenti possono aggiungere amici e inviare messaggi, aggiornare i profili personali e usufruire di test e giochi. Inoltre, gli utenti possono iscriversi a reti organizzate dal posto di lavoro, scuola o università. Il nome del sito si riferisce agli annuari con le foto di ogni singolo membro, che alcuni college e scuole preparatorie statunitensi pubblicano all'inizio dell'anno accademico e distribuiscono ai nuovi studenti ed al personale della facoltà per conoscere le persone del campus.

Chiunque abbia più di 13 anni può diventare un utente di Facebook e il sito è gratuito perché trae guadagno dalla pubblicità, inclusi i banner. Facebook è stato fondato nel 2004 da Mark Zuckerberg, studente 19enne presso l'università di Harvard, con l'aiuto di Andrew McCollum e Eduardo Saverin. Il social network si è esteso all'Università di Stanford, alla Columbia e a Yale e nel 2004 al resto della Ivy League, al Mit, alla Boston University e al Boston College. Il dominio attuale, facebook.com è stato registrato nel 2005. Zuckerberg ha acquistato negli anni il social network Instagram, il sistema di messaggistica instantanea WhatsApp e l’azienda che produce gli Oculus Rift.

Facebook è quotata al Nasdaq con la sigla FB ed è nelle prime posizioni, dopo Google, Apple e Microsoft, nella classifca delle società con più alta capitalizzazione al mondo.


Ultimo aggiornamento 02 febbraio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Internet | Social network | Utente | Mark Zuckerberg | Harvard | MIT | Boston College | Ivy League | Eduardo Saverin | Facebook Inc |

Ultime notizie su Facebook

    Ecco dove sono e quanto costano le case più esclusive del mondo

    Ma sviluppatori e architetti sperimentano in una città che si riconverte dalla finanza all’hi-tech, perché qui a soppiantare i gruppi che hanno scelto Francoforte o Parigi ci sono oggi società come Facebook, Google, Skyscanner e così via.

    – di Paola Dezza

    Reddito di cittadinanza e offerte di lavoro, spunta la regionalizzazione

    «La distribuzione delle risorse per il reddito di cittadinanza sarà “equa” e “non ci saranno esclusi al sud, come non ci saranno esclusi al nord», si legge in un post del Movimento cinque stelle condiviso dal vice presidente del Consiglio sul suo profilo Facebook.

    – di Andrea Carli

    Social network e consenso: la politica può vivere senza giornali?

    Dove per partecipazione si intende l'aver creato un profilo, postato qualcosa o in ogni modo contribuito a Facebook, Twitter e Instagram (ad esempio con un like, un retweet o un repost) nei tre mesi precedenti all'indagine, che riporta dati... Il che spiega la discrepanza con i numeri degli iscritti a Facebook in Italia, che secondo la stessa azienda superano i 30 milioni di utenti attivi.

    – Riccardo Saporiti

    Manovra: niente accordo sul decreto fiscale, stasera riunione a palazzo Chigi

    E' convocata per domenica sera, 14 ottobre, a Palazzo Chigi, intorno alle 19, una riunione di governo in vista del Consiglio dei ministri di lunedì, che dovrebbe avere sul tavolo il decreto fiscale e il Documento programmatico di bilancio, asse della manovra 2019 da inviare alla Commissione Ue. A

    Il videoclip è «pubblicità» per il cantante (e lo Stato non vuole pagare il Tax Credit)

    C'era una volta il promo, il breve filmato di accompagnamento al nuovo singolo in uscita che gli artisti più affermati inviavano ai programmi Tv di maggiore prestigio, quando le richieste di apparizione erano eccessive. Poi arrivarono Panoram, Cinebox e Scopitone, evoluzioni del juke box che consentivano di abbinare alla riproduzione della musica le immagini dei musicisti che la eseguivano. Poi ancora arrivò Mtv e i videoclip divennero un'arte. Perché il «filmato» è sempre stato un mezzo formida...

    – Francesco Prisco

1-10 di 13093 risultati