Ultime notizie:

Fabrizio Rossi Prodi

    Costruzioni in legno veloci, eco e multipiano

    Da Parigi a Londra, passando per Stoccolma o scendendo a Bordeaux, c'è chi è pronto a scommettere che se l'acciaio, il vetro e il cemento sono stati i protagonisti dell'architettura nei due secoli scorsi, la vera innovazione del 21esimo secolo saranno le costruzioni in legno. Edifici multipiano,

    – di Maria Chiara Voci

    E' made in Italy il grattacielo antisismico provato in Giappone

    C'è un materiale rapido, veloce e sicuro al 100% con cui ricostruire le zone terremotate dell'Appennino centrale: il legno. Pochi ne parlano, molti fanno finta di non vedere, altri glissano. Il paradosso? Le costruzioni in legno ci sono eccome, ma in zone a sismicità molto bassa o nulla. A Milano,

    – di Mariano Maugeri

    L'architetto? No, vogliamo l'archistar

    «Il meccanismo alla base degli appalti pubblici parte dal presupposto che la progettazione non sia un' attività intellettuale ma un prodotto commerciale, indifferenziato e universalmente vendibile. E' per questo che ormai da 10 anni non esce più un nome nuovo dall' architettura italiana». Per Paolo Portoghesi, come per molti altri colleghi, la crisi di questa attività così centrale per dare un volto al Belpaese sta giungendo a un punto di non ritorno. Eppure si tratta di un settore che, se sfrut...

    – Elena Comelli