Le nostre Firme

Fabrizio Onida

Fabrizio Onida è Professore ordinario di Economia internazionale presso l'Università Bocconi dal 1983. E’ Presidente del CESPRI - Centro di Ricerca sui Processi di Innovazione e Internazionalizzazione.

Dal 1989 al 1995 Onida è stato coordinatore del Corso di Laurea in Economia Politica. Ha insegnato in precedenza nelle Università di Milano e di Modena.
Fabrizio Onida è stato delegato italiano presso il consiglio Ocse per la politica della scienza e della tecnologia, presidente dell'Istituto per la Ricerca Sociale di Milano e presidente dell'Ice (Istituto per il Commercio Estero).

I suoi interessi di ricerca spaziano dall’economia al commercio internazionale con focus particolare sull’integrazione economica e le imprese multinazionali. Fabrizio Onida ha anche effettuato ricerche e pubblicazioni nell’ambito dell’aiuto pubblico allo sviluppo e al rapporto fra innovazioni tecnologica e competitività.

Fabrizio Onida è Laureato in Economia e Commercio presso l'Università Commerciale "Luigi Bocconi" di Milano (1964). M.A. in Economics presso la University of Michigan.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultimi articoli di Fabrizio Onida

    Delocalizzazioni, situazioni di mercato e impatto sociale

    Ai numerosi "tavoli di crisi" di cui il ministro dello sviluppo economico Giorgetti deve occuparsi si è aggiunto il caso - di particolare interesse per le ripercussioni sui lavori parlamentari circa un progetto di "legge anti-delocalizzazioni" e circa la normativa in vigore sul "golden power" del

    – di Fabrizio Onida

    Una nuova politica industriale per realizzare l'Europa voluta dai padri fondatori

    Sono più di 250 miliardi di euro all'anno le risorse pubbliche che nel settennio 2021-2027 appena iniziato l'Europa dei 27 intende mettere a disposizione (come somma del Next generation Eu, o Ngeu e del bilancio settennale della Ue) per rilanciare la crescita dopo lo shock del Covid. E' una sfida

    – di Fabrizio Onida

    La leadership di Draghi e le sfide di una politica europea sull'immigrazione

    La leadership europea di Mario Draghi si va delineando attraverso i vari incontri bilaterali e multilaterali previsti nel fitto calendario delle istituzioni comunitarie. L'emergenza migranti nel Mediterraneo - ancora sotto traccia, ma con forti rischi di implosione nel clima estivo - potrebbe

    – di Fabrizio Onida

    Somministrazione globale dei vaccini, il nodo cruciale di accordi e brevetti

    Per combattere il Covid-19 e le sue prevedibili varianti nei prossimi anni, senza parlare del pericolo di altre insidiose future pandemie, non basta puntare all'immunità di gregge nei Paesi ricchi con i vaccini oggi alla nostra portata (lo ricordava su queste pagine proprio ieri Mario Baldassarri).

    – di Fabrizio Onida

    Un modello tedesco da imitare con il nostro Pnrr

    In vista del Recovery Plan (o Piano nazionale di ripresa e resilienza, Pnrr) che il governo Draghi si appresta a presentare a Bruxelles, un osservatore assai avveduto delle scelte di politica industriale come Stefano Firpo, che per anni è stato protagonista dall'interno del Mise del grande

    – di Fabrizio Onida

    I vaccini che stanno arginando il virus della deglobalizzazione

    Domanda: la pandemia, fenomeno globale per definizione, contribuirà a quella "de-globalizzazione" delle economie che alcuni temono (e altri auspicano) dopo la fase di "iperglobalizzazione" che, secondo diversi autorevoli studiosi come Richard Baldwin e Dani Rodrik, si è verificata nel ventennio che

    – di Fabrizio Onida

1-10 di 86 risultati