Persone

Fabrizio Micari

Fabrizio Micari, 54 anni, candidato del Partito Democratico alle elezioni regionali in Sicilia (Lista Micari, Pd, Ap, Sicilia Futura), ha ottenuto il 18,7% dei voti. E’ rettore, in aspettativa, dell'Università di Palermo.

Ultimo aggiornamento 07 novembre 2017

Ultime notizie su Fabrizio Micari

    Rifiuti, torna il rischio paralisi

    Forse la tecnologia e l'innovazione potranno mitigare l'emergenza rifiuti il cui rischio sembra profilarsi in Italia dopo lo stop della Cina all'import di materiali riciclati. Diversi i fattori in gioco. Eccone alcuni.La raccolta differenziata è sempre più efficace, l'Italia è tra i Paesi più bravi

    – di Jacopo Giliberto

    Ars non ancora insediata ma già sei deputati con guai giudiziari

    Il nuovo parlamento siciliano, uscito dalle elezioni del 5 novembre, non si è ancora insediato: eppure già sei deputati sono coinvolti in vicende giudiziarie, (ma non tutti sono formalmente indagati). L'ultimo a entrare nella lista degli inquisiti per riciclaggio è Luigi Genovese, figlio di

    Sicilia: indagato neo eletto Tamajo: è accusato di compravendita voti

    Avrebbe comprato parte dei quasi 14 mila consensi ottenuti pagando 25 euro a voto. E' l'accusa mossa dalla procura di Palermo al neo eletto Edy Tamajo, 41 anni, che alle regionali siciliane ha corso con "Sicilia futura" (formazione che fa capo all'ex ministro Salvatore Cardinale) a sostegno del

    – di Redazione Online

    Elezioni siciliane, Claudio Fava vince solo la classifica dei redditi

    Se potesse, forse, Claudio Fava sceglierebbe di avere una dichiarazione dei redditi meno ricca ma un bagaglio di consensi più consistente. Dopo le elezioni di domenica per l'elezione di presidente e assemblea regionale siciliana, la classifica delle ricchezze personali dei candidati governatori

    – di Riccardo Ferrazza

    Sicilia: M5s e Fi in crescita rispetto alle regionali 2012

    Se si guarda al voto di lista nelle elezioni regionali siciliane, emergono dati interessanti rispetto allo scenario evidenziato dal voto al governatore, che vede la vittoria del candidato di centrodestra Nello Musumeci, un'ottima prestazione del pentastellato Giancarlo Cancelleri (secondo con il

    – di Andrea Gagliardi

    Voto disgiunto, il 7% dei consensi del centrosinistra va a Cancelleri

    Il voto siciliano non è avaro di sorprese. Tra queste colpisce il voto disgiunto, cioè quello dato da molti siciliani ad un partito e a un candidato presidente non collegato. E così, mentre Micari ha ottenuto il 18,7%, le liste a lui collegate hanno preso circa nove punti in più. Discorso inverso

    – di Mariolina Sesto

    Sicilia, Musumeci vince e ha la maggioranza per un soffio

    C'era un numero magico da raggiungere e il centrodestra lo ha raggiunto. Almeno così sembra e così confermano dall'Ufficio elettorale della Regione siciliana. Il numero magico è quello della maggioranza all'interno dell'Assemblea regionale siciliana e fa da corollario alla vittoria del candidato

    – di Nino Amadore

    Musumeci presidente, il centrodestra conquista la Sicilia

    Tredici ore, dalle 8 di questa mattina fin quasi a mezzanotte. Tanto è durata in Sicilia la conta dei voti che incorona il candidato del Centrodestra Nello Musumeci nuovo Governatore dell'isola. Lo spoglio delle elezioni per la scelta del nuovo presidente della Regione e i componenti dell'Assemblea

    – di Vittorio Nuti

    Elezioni Sicilia: per il Pd disfatta annunciata, sul tavolo la premiership di Renzi

    Una disfatta annunciata. Ma il fatto che fosse annunciata non lenisce la disfatta. D'altra parte nessuno nel Pd sminuisce il dato che si profila dalle urne siciliane. Né dare la colpa alla scissione subita dal Pd ad opera di Pier Luigi Bersani e Massimo D'Alema aiuta più di tanto a spiegare il

    – di Emilia Patta

1-10 di 53 risultati