Ultime notizie:

Fabrizio Freda

    Harvard vota i manager globali. Messina secondo banchiere Ue

    Era dai tempi della grave crisi del 2011 che le banche italiane non vivevano una fase così cupa. Oggi come allora, Intesa Sanpaolo è il colosso più resistente alla crisi grazie all'extra buffer di capitale prudenzialmente costruito nel tempo, alla maxi-liquidità e al programma di distribuzione di

    – di Alessandro Graziani

    Freda: «Estée Lauder corre come i giganti della tecnologia»

    «Uova strapazzate, morbide, succo d'arancia e caffè». Anche sulla colazione Fabrizio Freda ha idee chiare. Come le ha per lo sviluppo dell'azienda che guida da otto anni, Estée Lauder, colosso globale dei cosmetici. I risultati che ha ottenuto sono comparabili solo con quelli di alcuni giganti

    – di Mario Platero

    I big globali del lusso si affidano ai manager italiani

    Nemo propheta in patria, una frase latina che non sembra valere per gli italiani né per i francesi, almeno nel mondo del lusso e almeno per i top manager del settore. I primi sono profeti in patria e all'estero: sono saldamente ai vertici delle aziende italiane dell'alto di gamma e di alcuni tra i

    – di Giulia Crivelli

    I big globali del lusso si affidano ai manager italiani

    Nemo propheta in patria, una frase latina che non sembra valere per gli italiani né per i francesi, almeno nel mondo del lusso e almeno per i top manager del settore. I primi sono profeti in patria e all'estero: sono saldamente ai vertici delle aziende italiane dell'alto di gamma e di alcuni tra i

    – Giulia Crivelli

    Fabrizio Freda (Estée Lauder's)

    Nella lista dei top manager più pagati al mondo c'è anche un italiano. Si tratta di Fabrizio Freda. Napoletano, 59 anni, Freda ha speso buona parte della sua carriera nella multinazionale dei beni di consumo Procter & Gamble. Dal 2009 è amministratore delegato della società di cosmetici Estée

    Harvard premia i manager «made in Italy»

    Ieri sera a Washington, l'Ambasciatore Armando Varricchio ha offerto un pranzo per la visita di stato a Washington del Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Parterre misto, importanti personaggi politici, celebrità, direttori di testate come John Micklethwait di Bloomberg, ma anche manager, come

    – di M.P.

    Il talento italiano a New York e il sistema da costruire in casa

    Sono stato a New York qualche giorno per presentare in una serie di appuntamenti il nostro ItalyEurope24 , il primo quotidiano digitale italiano interamente in lingua inglese che si propone di raccontare il nostro Paese per quello che è e di offrire un punto di vista non usuale sull'Europa, e mi

    – Roberto Napoletano

    Italiano guida gli ex di Harvard

    Fuga o collocamento di cervelli? Questo giornale non ha dubbi, fra i due termini, nell'interesse del Paese (e non "contro"), vince "collocamento": è

    – Mario Platero

    Marchionni, la prima ceo italiana al Nyse

    Cominciamo da un primato non irrilevante: Federica Marchionni, romana di nascita, milanese di spirito, americana di vocazione è la prima donna italiana a diventare ceo di un'azienda Usa quotata in Borsa, Lands' End, uno dei più conosciuti gruppi di abbigliamento e arredo in Usa che è fra l'altro,

    – di Mario Platero

1-10 di 23 risultati