Ultime notizie:

Fabrizio Centofanti

    Caos toghe, rigettata la richiesta di Palamara: nessuna ricusazione

    La sezione Disciplinare ha rigettata la richiesta di ricusare Davigo e Ardita. Nel pomeriggio l'udienza contro il pm di Roma Luca Palamara, per il quale è stato chiesto la sospensione dalle funzioni e dallo stipendio. Procede l'indagine penale a Perugia, dove è indagato di corruzione e rivelazione del segreto.

    – di Ivan Cimmarusti

    Scandalo nomine al Csm, Ermini incontra i quattro consiglieri autosospesi

    Fare un passo indietro quantomeno per questioni di opportunità, per preservare l'immagine di un Consiglio superiore della magistratura travolto da una bufera senza precedenti per l'affare nomine. Il vice presidente del Csm David Ermini incontra in mattinata i quattro consiglieri autosospesi Corrado

    – di Ivan Cimmarusti

    Toghe, Palamara respinge le accuse di corruzione: mai piegato a fantomatici interessi

    Luca Palamara assicura di non aver «mai piegato» la sua funzione «a fantomatici interessi». L'ex consigliere del Csm prova a rilanciare per respingere le accuse di corruzione e rivelazione del segreto, reati ipotizzati dai pm di Perugia che lo ritengono legato al faccendiere Fabrizio Centofanti,

    – di Ivan Cimmarusti

    Nomine, così è montato lo «scandalo» al Csm

    Un «centro di potere» per decidere le nomine esternamente al Csm, l'organo di autogoverno della magistratura. Attorno a questo ruota lo scandalo che sta investendo il Consiglio e che ha già portato 5 consiglieri a lasciare l'incarico. Attualmente risultano in carica al Csm 11 togati e 5 laici (lo

    – di Ivan Cimmarusti

    Palamara ai pm: «Sono estraneo alle accuse». Bonafede incarica gli ispettori

    «Mi sono dichiarato totalmente estraneo alla infamante accusa di aver ricevuto 40mila euro, si tratta di una ipotesi che la Procura di Perugia ha voluto contestarmi in relazione alla quale ho totalmente fornito ogni elemento per dimostrare di non aver mai ricevuto somme di denaro, di non aver mai

    – di Ivan Cimmarusti

    Palamara, longa manus nel Csm: tangenti per nomine e dossieraggi sui pm "nemici"

    Era bastato un anello da 2mila euro e qualche viaggio in giro per il mondo, per «danneggiare» la credibilità professionale del pm di Siracusa Marco Bisogni, "colpevole" di essersi messo contro gli avvocati Piero Amara e Giuseppe Calafiore e il faccendiere Fabrizio Centofanti, grandi orchestratori

    – di Ivan Cimmarusti

    Perquisita la casa del pm di Roma Palamara, indagato per corruzione

    Perquisizioni in corso nell'abitazione di Luca Palamara, il pm di Roma, ex componente del Csm, indagato per corruzione. L'atto investigativo è stato affidato agli investigatori della Guardia di finanza, che stanno ricostruendo i rapporti del magistrato con Fabrizio Centofanti, imprenditore che ha

    – di Ivan Cimmarusti

    Palamara indagato per corruzione. Ecco i rapporti con la Cosmec srl di Centofanti

    I presunti rapporti «illeciti» con l'imprenditore Fabrizio Centofanti portano il pubblico ministero di Roma Luca Palamara, ex presidente dell'Anm, nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Perugia, competente a indagare sui magistrati della Capitale. L'accusa di corruzione è

    – di Ivan Cimmarusti

    Corruzione, indagato l'ex presidente Anm Palamara

    L'ex presidente dell'Anm, Luca Palamara, è indagato per ipotesi di corruzione a Perugia. La vicenda sarebbe legata a quella di Fabrizio Centofanti, ex capo delle relazioni istituzionali di Francesco Bellavista Caltagirone. L'inchiesta si inserisce nelle vicende sul rinnovo della carica di

1-10 di 15 risultati