Ultime notizie:

Fabrizio Buratto

    Se lavoro non ce n'é, e il futuro é un buco nero in fondo al tram...il cv atipico di Enzo Jannacci su Job24.it

    Ma c'è anche Vincenzina che vuol bene alla fabbrica, quelli che da tre anni fanno un lavoro d'equipe convinti d'essere stati assunti da un'altra ditta, oh yes, e il tassativo vengo anch'io, no tu no...C'é il lavoro, c'è la Milano al rallentatore che non c'è più, definitivamente esodata dagli happy hour, dal teamwork e dal networking "H24". Quella della nebbia e dei bar tabacchi e del posto che prima o poi  si trovava (" potevi dirlo prima") , anche se era  duro e nessuno si domandava se con quel...

    – Rosanna Santonocito

    JobFiction / A teatro vanno in scena le "Precarie Età"

      Il teatro torna sul lavoro sul non lavoro  e in particolare sul non lavoro dei cinquantenni. La pièce in questione è rappresentata al Teatro San Babila di  Milano da diverse settimane, con molto successo. Nessuna sorpresa. Il tema è condiviso in città SEGUI JOBTALK E JOB24.IT ANCHE SU TWITTER CON 24JOBdi Fabrizio Buratto.- A teatro vanno in scena le "Precarie Età" di due donne cinquantenni con lavori, famiglie e amori precari"Mi hanno parcheggiata qui, nel dimenticatoio, in attesa di rottamaz...

    – Rosanna Santonocito

    JobFiction / In "Senza arte né parte": creativi e manovali di fronte. E chi lavora con le mani va in vantaggio nel secondo tempo

    SEGUI JOBTALK E JOB24.IT ANCHE SU TWITTER CON 24JOB Film: Senza arte né parte: regia di Giovanni Albanese Parola chiave: disoccupazioneProfessione: operaio, falsario Ambientazione: Salento, RomaGenere: commediaTrailer: http://www.youtube.com/watch?v=jE6TJuD8Gpo   di Fabrizio Buratto.- "Siete licenziati." Non va per il sottile la direttrice delle risorse umane del pastificio Tammaro nel comunicare la notizia a tre operai. Carmine (Giuseppe Battiston), Enzo (Vincenzo Salemme) e l'indiano Bandula (...

    – Rosanna Santonocito

    JobFiction / "Come l'acqua per gli elefanti": la vita felice del circo è solo un'illusione. Come la finanza creativa. O la meritocrazia

    Settimana eccezionale con due film e doppia JobFiction , non fateci l'abitudine però... Come l'acqua per gli elefanti (Water for elephants): regia Francis LawrenceParola chiave: crisi economicaProfessione: veterinario, circense Ambientazione: Stati Uniti, anni TrentaGenere: drammaticoTrailer: http://www.youtube.com/watch?v=kAOQDQeG6pI Fabrizio Buratto.- La vita del giovane Jacob Jankowski (Robert Pattison) cambia all'improvviso quando i suoi genitori muoiono in un incidente stradale. Laureando ...

    – Rosanna Santonocito

    JobFiction / "Il primo incarico": la libertà delle donne di progettare vita e futuro passa per istruzione e lavoro. Negli anni Cinquanta. Ma oggi?

      SEGUI JOBTALK E JOB24.IT ANCHE SU TWITTER CON 24JOBIl primo incarico: regia di Giorgia CecereParola chiave: emancipazioneProfessione: insegnante Ambientazione: Italia del sud, anni CinquantaGenere: drammaticoTrailer: http://www.youtube.com/watch?v=OITVfzev_lk di Fabrizio Buratto. I passi che separano la casa di Nena (Isabella Ragonese) dal luogo di lavoro sono una quindicina. Molti di più quelli che l'aspettano lungo il cammino verso l'emancipazione dalle regole borghesi, come da quelle contad...

    – Rosanna Santonocito

    Il lato B / Su Job24.it è online il cv atipico di Giuseppe Battiston: robusto e tagliente come lui..

    "Il mio segno particolare è questo fisico così presente, ma io non credo ci sia nulla di particolare". Risponde così, alla voce apposita del Cv atipico  Giuseppe Battiston, protagonista della consueta intervista curricolare della serie curata da Fabrizio Buratto, online sul canale lavoro Job24.it .Il ritratto non delude, è robusto e tagliente come te lo aspetteresti dall'attore venuto da Udine, personaggio cult del cinema italiano contemporaneo, della tv  e  del teatro (("18 mila giorni - il pi...

    – Rosanna Santonocito

    JobFiction /"Habemus Papam" di Nanni Moretti: se gli altri ci attribuiscono ruoli che non sentiamo nostri, sono guai...

    "Habemus papam" così come ce lo racconta il nostro Fabrizio Buratto, è un film sulla solitudine dei numeri uno. E poi sul peso delle etichette che abbiamo appiccicate addosso, con tutta la difficoltà di liberarcene  se non ci appartengono, o ci soffocano.  Il lavoro è la stampigliatura prevalente, quella che ci definisce,  non importa se quell'essere qualcosa o qualcuno l'abbiamo voluto noi oppure no. Non è solo un problema da stanze vaticane. Dove, peraltro, chi ha  interpretato il ruolo non s...

    – Rosanna Santonocito

    JobFiction /"C'è chi dice no": ecco "i pirati del merito", il movimento contro i raccomandati. Ma è solo cinema

      I raccomandati "non ti rubano solo il lavoro. Ti rubano la vita, i figli. Tutto." Lo dice il personaggio interpretato da Paola Cortellesi, guerriera Ninja arruolata nella ciurma dei Pirati della demeritocrazia in un film che è arrivato in sala proprio in contemporanea con la mobiltazione della generazione "perduta" in quanto precaria di ieri. Tempismo perfetto o forse ritardo clamoroso: il cinema non aveva ancora messo il dito dritto nell'occhio alla questione dei raccomandati . Eppure l'argom...

    – Rosanna Santonocito

    JobFiction / A teatro "18 mila giorni - il pitone": perdere il lavoro a cinquant'anni. La pièce di Andrea Bajani con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa è sold out

     In teatro va in  scena un disoccupato 5oenne interpretato dal talentuoso e popolare attore Giuseppe Battiston. Il testo è di Andrea Bajani, di cui molti ricorderanno "Cordiali saluti", un'altra storia di licenziamento ma in forma di romanzo. ll lavoro, come è noto, è un tema marginale e di scarso interesse per la fiction e la non fiction italiana, può essere la materia al massimo di qualche talent show d'insuccesso e dall'invadente aroma di spot. Però all'Elfo Puccini di Milano dove il Pitone è...

    – Rosanna Santonocito

1-10 di 179 risultati