Ultime notizie:

Fabio Venanzi

    La pensione posticipata non deve ridurre l'assegno

    Con la sentenza 173/2018 depositata ieri, la Corte costituzionale ha dichiarato l'illegittimità dell'articolo 5, comma 1, della legge 233/1990 e dell'articolo 1, comma 18, della legge 335/1995.

    – di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

    Previdenza: il cumulo (gratuito) dei contributi alza la pensione

    Dal 2013 è possibile cumulare i periodi contributivi accreditati in più forme assicurative per conseguire un unico trattamento pensionistico, senza dover ricorrere alla ricongiunzione. Non si tratta però di uno strumento necessariamente più conveniente rispetto alla classica ricongiunzione, perché

    – di Fabio Venanzi

    E' ufficiale: la speranza di vita ritarda la pensione di 5 mesi

    Nel biennio 2019-2020 i requisiti per andare in pensione si alzeranno di cinque mesi. La variazione è stata ufficializzata ieri con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto del Ragioniere generale dello Stato di concerto con il direttore generale delle politiche previdenziali e

    – di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

    Pensioni, aumenti da 70 a 260 euro nel 2018

    Seppur senza arrivare ai mille euro che tanti pensionati vorrebbero ricevere, il trattamento minimo pensionistico l'anno prossimo tornerà ad aumentare dopo due anni di stop: dagli attuali 501,89 a 507,41 euro. Non per qualche decisione politica, ma per il meccanismo automatico di adeguamento delle

    – di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

    Con l'Ape aziendale transizione a costi ridotti

    Una volta completato l'iter per l'implementazione dell'Ape volontario, lavoratori e aziende potranno contare su un ulteriore strumento di accompagnamento alla pensione, cioè l'Ape aziendale, che di quello volontario costituisce una variante.

    – di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

    Professionisti, via al cumulo gratuito della pensione

    Arrivano i chiarimenti in materia di cumulo contributivo con l'utilizzo dei contributi accreditati presso le Casse dei libero-professionisti. Con la circolare 140 di ieri, l'Inps ha sciolto la riserva che aveva formulato lo scorso mese di marzo, quando aveva fornito le prime indicazioni sulle

    – di Fabio Venanzi

    Contributi figurativi, l'Inps «richiama» sindacati e politica

    Nel 2004 e nel 2005, con il messaggio 1251 e la circolare 45, l'Inps prendeva atto delle proroghe che la politica, tramite il Parlamento, si era concessa in relazione al termine entro cui presentare la domanda per chiedere l'accredito figurativo dei contributi per il periodo di svolgimento

    – di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

    Arretrati per crediti da lavoro, interessi sulle somme nette

    Per i dipendenti pubblici gli interessi sugli importi di natura retributiva, pensionistica e assistenziale pagati in ritardo si calcolano al netto delle ritenute di legge (contributive ed erariali) applicate su tali emolumenti. Con la sentenza 14429/2017, depositata ieri, le sezioni unite della

    – di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

    Equilibrio Ape-pensione se l'anticipo è all'85%

    Se il tasso di interesse applicato sull'anticipo pensionistico sarà del 2,75% invece del 2,50% ipotizzato in autunno, quando il team economico di palazzo Chigi aveva elaborato i primi esempi sull'anticipo pensionistico (Ape), per i pensionati cambierà poco. Variazioni di 2-3 euro mensili a fronte

    – di Matteo Prioschi e Fabio Venanzi

    Nuovo cumulo, avvio parziale

    Arrivano dall'Inps i primi chiarimenti alle novità apportate dalla legge di bilancio (232/2016) al cumulo dei contributi. Tuttavia la circolare 60/2017 di ieri rinvia a successivi chiarimenti per le problematiche connesse all'estensione alle Casse dei libero professionisti, le cui eventuali domande

    – di Fabio Venanzi

1-10 di 71 risultati